CapitanataCerignola
A darne conferma è Samuele Cioffi (Federazione Civica) presidente della Commissione Ambiente e Sanità del Comune di Cerignola

Cerignola, “Sopralluogo al depuratore il 27 giugno”


Di:

Cerignola. “In seguito ad una serie di riscontri effettuati di concerto con l’ingegner Aldo Impagnatiello (Aqp), possiamo confermare che il sopralluogo al depuratore di Cerignola avverrà regolarmente il 27 giugno alle 20”. A darne conferma è Samuele Cioffi (Federazione Civica) presidente della Commissione Ambiente e Sanità del Comune di Cerignola. La verifica è stata effettuata in seguito al provvedimento di sequestro della struttura.

“Il sopralluogo ci permetterà di verificare lo stato di avanzamento dei lavori e avere una panoramica globale del caso”, conclude Cioffi.
Due giorni fa, la Commissione, attraverso le parole del presidente, aveva espresso due indirizzi inviati alla Giunta Comunale: costituzione di parte civile del Comune nel caso depuratore (da effettuarsi dopo la convocazione dell’Udienza Preliminare e l’espletamento degli adempimenti fissati dall’articolo 484, comma 1, codice di procedura penale) ed esposto contro ignoti per danno ambientale.

Inoltre, l’Organismo, nel corso dell’ultima riunione, aveva presentato tre richieste formali: 1. costituzione di un tavolo tecnico/scientifico per l’emergenza inquinamento (aria , suolo e falde acquifere) al Prefetto, all’Aqp, alla Regione Puglia servizio ambiente, alla Provincia di Foggia, all’Arpa , al Noe di Bari al comando Carabinieri, alla forestale, al comando di polizia provinciale, all’Asl/FG, al comandante dei vigili urbani e alla amministrazione comunale di Cerignola; 2. all’Ufficio Ambiente di Cerignola per rendere pubblico lo stato dell’arte in merito ai controlli effettuati dal 2014 ad oggi e alle eventuali sanzioni; 3. all’Arpa per istallare centrali di rilevamento di controllo qualità dell’aria

Cerignola, “Sopralluogo al depuratore il 27 giugno” ultima modifica: 2017-06-23T14:07:43+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi