ManfredoniaMonte S. Angelo
Il Progetto “Rete Siti UNESCO” è stato elaborato dall’Associazione Province UNESCO Sud Italia

Progetto “Reti Siti UNESCO”, Provincia nomina referenti

SUlla base della citata graduatoria, il Progetto “Rete Siti UNESCO” è stato ammesso a finanziamento con un budget di € 1.130.000,00, di cui € 565.000,00 di cofinanziamento da parte del Programma ed € 565.000,00 da parte dei partner

Di:

Foggia. CON recente atto, la Provincia di Foggia ha nominato quali referenti del Progetto “Reti Siti UNESCO” i dipendenti :
– Dott.ssa Raffaella Petruccelli, quale referente Task Force Contabilità e rendicontazione e addetto stampa e redazione locale;
– Dott. Michele Suriano quale addetto per la Directory Card e comunicazione via web.

Gli stessi sono stati autorizzati a svolgere le attività previste dall’Accordo di Partenariato durante l’orario di lavoro e senza percepire alcun emolumento.

Nota.
Il Progetto “Rete Siti UNESCO” è stato elaborato dall’Associazione Province UNESCO Sud Italia in collaborazione con l’Associazione Tecla, ed è stato presentato, con il supporto dell’Unione delle province d’Italia, dalla Provincia Regionale di Siracusa, in qualità di Ente Capofila, con un partenariato di altre 10 Province, a valere sui fondi del suddetto decreto ministeriale.

Con decreto 5 dicembre 2012 del Dipartimento per gli Affari Regionali, Turismo e Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, registrato alla Corte dei Conti in data 30 aprile
2013, Reg. 3 Fog. 375, con cui è stata approvata la graduatoria elaborata dal comitato di valutazione appositamente nominato.

SUlla base della citata graduatoria, il Progetto “Rete Siti UNESCO” è stato ammesso a finanziamento con un budget di € 1.130.000,00, di cui € 565.000,00 di cofinanziamento da parte del Programma ed € 565.000,00 da parte dei partner.

redazione stato quotidiano.it – riproduzione riservata

Progetto “Reti Siti UNESCO”, Provincia nomina referenti ultima modifica: 2017-06-23T11:10:45+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
3

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi