Foggia
Morto annegato dopo essere scivolato in un vascone irriguo a Passo Breccioso

Foggia, bracciante bulgaro muore in vascone

Il suo cadavere è stato recuperato la scorsa notte dai sommozzatori dei vigili del fuoco


Di:

(ANSA) – FOGGIA, 23 LUG – Un bracciante di nazionalità bulgara, Marin Iliev di 45 anni, è morto annegato dopo essere scivolato in un vascone irriguo a Passo Breccioso, nelle campagne alla periferia di Foggia. Il suo cadavere è stato recuperato la scorsa notte dai sommozzatori dei vigili del fuoco che sono stati allertati da alcuni amici della vittima. (ansa)

Foggia, bracciante bulgaro muore in vascone ultima modifica: 2015-07-23T18:41:56+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This