Foggia
Il 24 marzo scorso il Servizio regionale all'Assetto del Territorio aveva chiesto di inviare un progetto immediatamente cantierabile per ottenere finanziamenti a valere sul Fondo per lo sviluppo e coesione 2007-2013

Piemontese: Regione contribuirà per realizzazione parco a Foggia

“Si tratta di uno dei progetti più qualificanti l’importante stagione del Piano strategico di area vasta “Capitanata 2020 – Innovare e Connettere"


Di:

Bari – “La Regione Puglia concorrerà con 2 milioni e 400 mila euro alla realizzazione del Parco urbano e archeologico “Campi Diomedei” sull’area di sua proprietà dell’ex Ippodromo di Foggia”. Lo ha annunciato l’assessore regionale al Bilancio e agli Affari Generali, Raffaele Piemontese, che ne è stato informato dal Dirigente al Servizio Demanio e Patrimonio, Giovanni Vitofrancesco, che, lunedì 27 luglio prossimo, parteciperà a una Conferenza di Servizi convocata dal Comune di Foggia. “Si tratta di uno dei progetti più qualificanti l’importante stagione del Piano strategico di area vasta “Capitanata 2020 – Innovare e Connettere” – osserva Piemontese – esaltato nel Piano Urbanistico Generale di Foggia in corso di elaborazione, oggetto di un concorso internazionale di idee conclusosi nel 2012, rilanciato anche dall’Amministrazione in carica che ha l’occasione, di concerto con la Regione, di valorizzare un’area di 23 ettari e accrescere il valore delle trasformazioni che si stanno realizzando lungo viale Fortore”. Il 24 marzo scorso il Servizio regionale all’Assetto del Territorio aveva chiesto di inviare un progetto immediatamente cantierabile per ottenere finanziamenti a valere sul Fondo per lo sviluppo e coesione 2007-2013; richiesta riscontrata dal Comune di Foggia il successivo 15 aprile trasmettendo il progetto definitivo.

Redazione Stato

Piemontese: Regione contribuirà per realizzazione parco a Foggia ultima modifica: 2015-07-23T16:30:21+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This