Lavoro
"Il tavolo al Ministero non va sciolto"

Telecom annuncia 1.700 esuberi

Riguardo al progetto di 'societarizzare' il caring, cioe' i call center di Telecom Italia, il sindacalista spiega che anche in questo caso "bisogna trovare una formula che allontani questo progetto e ci permetta di trovare un'intesa"


Di:

(Il Sole 24 Ore Radiocor) – Roma, 23 lug – “Di fronte alle problematiche poste dall’azienda e al nodo degli esuberi in particolare nel settore dello staff, il tavolo al Ministero non va sciolto, bisogna trovare le formule che mettano l’azienda in grado di competere sul mercato” e di trovare una soluzione per i tagli annunciati. Lo ha detto Vito Vitale, segretario della Fistel Cisl, al termine del tavolo al ministero dello Sviluppo economico durante il quale l’azienda ha annunciato 1.700 esuberi, di cui 1.200 nel settore dello staff. Riguardo al progetto di ‘societarizzare’ il caring, cioe’ i call center di Telecom Italia, il sindacalista spiega che anche in questo caso “bisogna trovare una formula che allontani questo progetto e ci permetta di trovare un’intesa”. L’area dello staff e’ composta attualmente da 11mila persone.

Telecom annuncia 1.700 esuberi ultima modifica: 2015-07-23T16:52:38+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This