Manfredonia

Agenzia Turismo: Annalisa Scarrone, per Manfredonia una serata speciale

Di:

Annalisa Scarrone (st)

Manfredonia – CAMBIO di programma per l’esibizione musicale del prossimo 31 agosto, ma non muta il talento e la piacevolezza dell’artista che si esibirà in Piazza Papa Giovanni XXIII in occasione dei festeggiamenti in onore di Santa Maria di Siponto.

Nelle scorse ore, la “Color Sound e Falco a metà srl”, management di Gianluca Grignani, ha comunicato ufficialmente che il cantante a causa di gravi motivi di salute, suo malgrado, deve rinunciare alla restante parte della tournee estiva di grande successo. L’artista è stato quindi costretto ad annullare i prossimi impegni in calendario tra i quali la data del 31 Agosto a Manfredonia.

L’Agenzia del Turismo, augura una pronta guarigione a Gianluca Grignani, artista di cui prossimamente si auspica di poter ascoltare la propria abilità canora. Nonostante l’imprevedibile contrattempo intercorso, il C.D.A. dell’Agenzia del Turismo ha già provveduto a impegnare un artista che tanto piace al pubblico giovanile e non, che risponde al nome di Annalisa SCARRONE, astro nascente della musica italiana, molto originale, versatile e sfiziosa nel suo stile e che certamente non deluderà le attese del pubblico, sempre assai numeroso e caloroso in occasione dell’appuntamento del concerto del 31 agosto.

Dunque, a distanza di qualche anno, sarà nuovamente una donna a calcare il palcoscenico della ‘Piazza Grande’ di Manfredonia, nella serata che per molti rappresenta il clou dei festeggiamenti civili in onore della Santa Patrona. Una scelta certamente non di secondo piano visto il talento e l’appeal della Scarrone, capace in poco tempo di essere in pianta stabile tra gli artisti italiani più amati, come dimostrano anche i costanti successi discografici ed il sempre più crescente apprezzamento di addetti ai lavori e critici musicali.

Annalisa, laureata in fisica, ha partecipato a cavallo tra il 2010 e il 2011 alla decima edizione di “Amici” arrivando in finale e aggiudicandosi il Premio della Critica, avendo anche la fortuna di duellare con artisti del calibro di Fiorella Mannoia, Mario Biondi, Alessandra Amoroso e Christian De Sica.

Nel 2011 si esibisce all’Arena di Verona e viene premiata con il disco di platino per l’album “Nali” ai Wind Music Awards. Un altro riconoscimento importante arriva dal sito Rockol.it, che giudica “Diamante lei e luce lui” il miglior videoclip italiano nella categoria emergenti.

Il 4 marzo 2011 pubblica il primo album “Nali” con 8 canzoni inedite, fra cui “Solo” scritta dall’artista stessa e la cover “Mi sei scoppiato dentro il cuore” di Mina. La versione digitale conquista il web e in un solo giorno arriva fino alla seconda posizione della classifica di iTunes.

Il 27 marzo 2012 pubblica il secondo album “Mentre tutto cambia” e partecipa all’edizione 2012 di Amici “Big”, che si chiude con due serate all’Arena di Verona, e riceve ancora una volta il “Premio della critica”.

Partecipa al 63° Festival di Sanremo con i brani “Scintille” e “Non so Ballare” (dirige il Maestro Fio Zanotti) tratti dal suo terzo album uscito il 14 febbraio 2013, dal titolo “Non So Ballare”. La titletrack è stata scritta da Ermal Meta, leader dell’emergente gruppo indie-rock “La fame di Camilla”, che si aggiunge al collaudato team di autori di Annalisa, tra i quali la coppia Antonio Galbiati e Dario Faini che firmano il singolo sanremese “Scintille”. Dunque, per Manfredonia si prospetta una serata speciale grazie ad uno spettacolo musicale variegato, sorprendente e brioso.

(A cura dell’Ufficio Stampa Manfredonia Turismo – Agenzia di promozione del territorio)

VIDEO



Vota questo articolo:
41

Commenti


  • LeoTeratomix

    una serata speciale??? si da qualche altra parte..almeno la piazza si riempirà di ragazzini di 12 anni..tra battiti live e questa illustre —–la cultura musicale manfredoniana raggiunge livelli mai visti… savate la musica…


  • gigi

    chi è questa?………… bha…. meglio andare altrove………


  • anonimo

    grande agenzia! facci godere!

  • anonimo tu ki sei ideadoc o qualke altro—-…………..a dell agenzia del turismo?

    (calma, moderazione,ndr)


  • dott. Nyarlathotep

    Ma cribbio! Avevamo validissime alternative:

    – Uccio de Santis (anche per il 31 agosto)
    – Elton John
    – Uccio de Santis & figlio
    – Freddie Mercury
    – Uccio de Santis + Band
    – Michael Jackson con Uccio de Santis

    ma che diamine! 🙁

    dott. Nya


  • Maria

    A me non piace….che tristezza 🙁


  • Marcello

    Io il 31 sparisco da Manfredonia.


  • IL BELLO

    Andate a prendere per i fondelli gli altri. Questa prenderà 1/10 dei soldi che doveva prendere Grignani.


  • Sipontina

    Si continua sulla scia di Battiti Live…ma questi dell’agenzia lo sanno che la festa è dei “sant tarlet” che hanno una certa età, che si devono sedere in prima fila e sentire canzoni “all’is!” forse era meglio il gruppo che ha cantato alla festa del Carmine (mi pare si chiamasse 120 BTM) sembravano i Pooh di casa nostra, VERAMENTE BRAVI! Annalisa sarà anche brava (vedi Sanremo) ma sei hai + di 25 anni non sai chi è!
    Ai voglia a fare la “scheda tecnica”!!!
    Rimane una sconosciuta!


  • agguerrito

    Non male. Mi piace


  • Sempre meglio di Grignani...

    Sono uno tra quelli (tanti, ahimè!) che

    pensano che con l’Agenzia del Turismo non è cambiato nulla, anzi… Forse sarebbe stato meglio non inventarsi un altro “contenitore”, se poi a gestire queste programmazioni sono sempre le stesse persone, ma cambiare un certo modo di fare fin troppo collaudato (in negativo, s’intende). Nonostante ciò per me Annalisa Scarrone va bene: molto brava, artista giovane e con diverse canzoni al suo attivo con buoni testi, molte delle quali suoneranno nuove alle orecchie di tanti, ma vale la pena ascoltarle, sempre meglio di quel …. di Grignani con la sua voce stridula e gracchiante…


  • Hilary

    Per il mio modesto parere il presidente del turismo ha fatto un ottima scelta perché lei è davvero una bravissima artista.
    E vi garantisco che forse non la conoscete BENE,dico solo basta con i pregiudizi,sono: i live,la voce e la musica che fanno gli artisti;quindi non spendo nemmeno tante parole.
    Se il 31 agosto verrete a vedere il suo concerto live penso e sono sicura che forse cambierete idea…


  • ANONIMO

    secondo me quella di grignani è tutta una commedia non mi stupisco piu di nulla a manfredonia dei nostri amministratori


  • Leo

    Un’altra bimbaminchia di ^ maria de filippi^. Era scontato.


  • DACUMBA

    signori la verità e che mancano i soldi per pagare Gianluca Grignani ci dispiace tanto.


  • Albano

    BAH! Preferiscono Annalisa a me!


  • Delusi anche troppo

    Purtroppo non è una scusa. Ho controllato personalmente ed anche all’ Aquila è stato annullato il concerto di Grignani di questa sera. Ma tra tanti proprio lei??????? E’ una lagna…… Era troppo bello per essere vero!


  • LeoTeratomix

    ma mi spiegate Annalisa che canzoni canterà?? ok.. quella di san remo.. poi?? quella di amici.. poi?? no ha repertorio.. quanto durerà il concerto 10min?? farà cover.. invece Grignani è un valido cantautore e ha scritto parecchie belle canzoni.. adesso l’attrazione della festa resta Uccio De Santis.. pensate un pò…


  • Delusi anche troppo

    Ma non puo’ venire a cantare in playback? Va bene lo stesso


  • LeoTeratomix

    si consiglia per Hilary un bel — —-


  • Antonio Murgo

    I manfredoniani ormai fanno dei pregiudizi una regola
    Emigrate!!!!! Andate via!!!!! E basta , non va bene mai niente!!!! ” largo ai giovani” é solo un motto per far prendere aria alla bocca, poi arrivano i giovani e non vanno bene!!!!


  • Gas

    X Antonio Murgo: ma da dove esci? Vedi che non sei il conduttore di nessun talent show e non lo è neanche la piazza di Manfredonia, qui si parla di intrattenimento, questa tizia non la conosce nessuno, qui si doveva intrattenere qualche persona con un artista che avesse un repertorio quasi conosciuto!! Questa è un emerita sconosciuta! In battiti si poteva anche ascoltare, ma per la festa patronale ci si aspettava qualcosa di più decente.. X l’agenzia del turismo, che ho sempre sostenuto è stata davvero una mancanza di autorevolezza e di capacità… Mi dispiace ma avete perso tanti punti…..


  • W la Rai

    Andate tutti a —a San Nicola (detto barese) o se preferite andare a fare i cartoni


  • anonimo

    Annalisa è il mio sogno

  • ha ragione antonio murgo andate via emigrate che tanto nn va mai bene niente ….. che cittadini di —-ognuno pensa per se ….. a me piace a me nn piace ci vorrebbero 40.000 cantanti diversi


  • Massimo Prencipe

    Se non conoscete Annalisa Scarrone cosa criticate a fare?

    Posso capire le critiche fatta dopo i concerti,
    ma non le stupidaggini dette a priori…da quattro vecchi criticoni pessimisti…con l’hobby dello sparlacchio,
    che non hanno mai sentito una canzone di questa artista.

    Ho 32 anni, e seguo parecchio la musica, in tutti i suoi generi, e vi dico che Annalisa è brava, giovane, fresca, allegra, colorata…

    In una città che stà invecchiando come la nostra, sono quelli che ci vogliono…i giovani…bravi.


  • anonimo

    x antonio murgo! che ragionamenti sono emigrate!
    parla come uno che ha la pancia piena e la arroganza dei suoi amministratori


  • Luigi S.

    Proposta: festa patronale di 1 giorno, con processione al pomeriggio, 10 band locali (o 1 cantante famoso) la sera, fuochi pirotecnici – 2 giorni giostre e bancarelle; spese minime, rispettate esigenze liturgiche e della comunità


  • Pesce fresco forse

    U2 a Manfredonia….. Agenzia turismo promuove, la prox volta usate questi nomi x essere più in credibili….hahahahhah


  • La città dei balocchi

    Questi soni i problemi di Manfredonia, come gestire il pane e circense per le sterminate masse di balocche e balocchi!!
    Questi si che sono problemi seri degni di approfondimento, una città dei balocchi con il potere e mass media uniti nella missione di distogliere i balocchi dai veri problemi che attanagliano anzi stanno strangolando la città! Evviva la città dei balocchi!!


  • anonimo

    che dire..pessima scelta.Non è che si sente male anche lei? :)su richiesta Ligabue oppure U2 a Manfredonia 🙂


  • sipontina

    Speriamo che ad accogliere questa giovane artista, brava a mio modesto parere, ci sia un pubblico più caloroso di tutti quelli che, in quest’articolo, hanno fatto commenti negativi su Annalisa, sennò saremo sempre i soliti cafoni e ci faremo riconoscere


  • mary

    Per decenni la festa è stata solo dei signori più “agé”, direi che ora si può iniziare anche ad accontentare i ragazzi no? 😉 inoltre chi non dice che anche gli over 25 possano godersi il concerto?


  • Mariandognietta

    la regina Elisabetta a casa mia


  • Sipontina

    Credo che non si voglia mettere in dubbio la bravura di Annalisa, ma i cantanti usciti dai talent non sono adatti alle feste patronali che hanno un altro tipo di pubblico,sarebbe meglio se per questo tipo di spettacolo dividessero il palco con uno + conosciuto magari anche 90enne….


  • silvia

    Quando voi dichiarate che i cantanti usciti dai talent sono spazzatura,e come se io mi mettessi a dire che chi abita in un paese piccolo come il vostro è ignorante ed ha la mentalità ristretta….cosa che NON E’ ASSOLUATAMENTE VERA! Se io dicessi questo….farei di tutta l’erba un fascio….cosa sbagliatissima, perchè non è il paese ad avere la mente ristretta….ma solo voi che avete lasciato i commenti….!!Lo stesso vale per i cantanti, solo perchè sono usciti da un talent, come i pecoroni vi mettete a ripetere che non contano nulla spero siate sufficentemente intelligenti da capire quello che ho scritto…sia chiaro intendo VOI e NON il resto degli abitanti del vostro paese dei quali ho assoluto rispetto!! ah per la cronaca Leo: Annalisa dal momento che sono solo tre anni che è sul mercato, ha pubblicato tre CD ogniuno con un minimo di dieci tracce…. lo vedi quanto sei superficiale ed incompetente?!?


  • teo

    silvia quello che ti vogliono far capire che Musica è Jazz,Funky,Blues,Rock,Hip Hop, fino agli anni 2000 arrivava sui grandi palchi solamente chi sapeva fare , chiediti perchè non esistono più cantautori come De Andrè,Gaetano,Celentano,Buscaglione,chiedi perchè i Pink Floyd sono tutt’ora tra i più ascoltati, i Talent , in quanto talent scout dovrebbero basarsi sulle critiche dei Talent scout non su di un televoto . Fare 3 album in 3 anni con case discografiche alle spalle è molto semplice , soprattutto ora che la musica la fà il pc…musica è trasmettere qualcosa De Andrè parlava di prostituzione , contro lo stato , a favore dei carcerati in condizioni disumane , di zingari e omosessuali , ma non c’è una canzone che non abbia musicalità che non ti trasmetta belle sensazioni , ma oltre la musica c’è anche un testo forte ed impegnato…Sevegliamoci ,Annalisa sarà capace , non lo metto in dubbio , ma è una delle poche…


  • Silvia

    Il tuo discorso lo capisco, ed hai ragione. ..e fidati c’è ancora chi fa questo tipo di musica, vedi fabrizio moro, simone Cristicchi, Vinicio capossela, solo che purtroppo le radio non intendono trasmetterli e alla fine anche loro hanno deciso di non piegarsi alle condizioni del business musicale! Ora per tornare ad annalisa, lei un suo repertorio di un certo peso ce l’ha…ma è precedente ad Amici, purtroppo adesso deve accettare determinate condizioni proprio perche deve… fidati è una ragazza che accetta ben pochi compromessi e si nota dal fatto che non ha lo stesso successo di chi pur di avere una copertina venderebbe pure la madre! Adesso dovrebbe uscire un album con testi scritti da lei! Chissà magari vi ricrederete ..magari no… 🙂 io continuo a seguirla in tutta Italia perché so quello che vale…perché tutti i grandi artisti che hai nominato sono stati la sua formazione da bambina, perché prima di essere considerata una cantante pop, ha studiato jazz per anni, , perché al festival in onore di Giorgio GABER è stata convocata, perché il premio Lunezia lo ha vinto lei….insomma avrà il suo tempo per far capire non solo che vale…ma che di musica è lei la prima a capirne. .a prescindere dai testi che le scrivono e che ancora per poco dovra


  • Silvia

    Cantare……tempo al tempo! 😉


  • teo

    Annalisa è l’eccezione del caso , infatti non l’ho criticata , ho criticato di piu Grignani in quanto fuori dal giro con un album del 2010 ed un tour iniziato nel 2011…il discorso è ” il giudizio finale lo danno dei critici di musica o il televoto?”


  • silvia

    Ai tempi di Annalisa il giudizio lo diede il televoto 🙁 .. e infatti guarda caso non vinse lei ma bensì Virginio…amato da una valanga di ragazzine….invece Annalisa vinse per ben due anni consecutivi il premio della Critica…ossia il premio dato da una giuria di persone “competenti” che lo assegnano in base a chi secondo loro meriterebbe di vincere il programma. Adesso nelle nuove edizioni per fortuna il giudizio finale è dato da una giuria e non più dal televoto, perchè giustamente come dici, il televoto non è obbiettivo! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi