Capitanata
"Esorto Antonio Santacroce nel continuare a fare bene il suo lavoro"

Incendio auto Santacroce, solidarietà sindaco Giallella

"Il mestiere del sindaco purtroppo sta diventando sempre più difficile alla luce di una evidente tensione sociale"

Di:

Pietramontecorvino – Piena solidarietà dell’Amministrazione Comunale di Pietramontecorvino all’avvocato Antonio Santacroce, sindaco di Volturino, vittima la scorsa notte dell’incendio alla sua auto mentre si trovava a Campomarino. Secondo le prime ricostruzioni, si sarebbe trattato di un vero e proprio attentato incendiario, avvenuto a pochi giorni dall’incontro con la cittadinanza, programmato oggi per discutere dei primi quindici mesi dell’operato del governo cittadino. “Condanniamo nella maniera più netta e significativa quanto accaduto al primo cittadino Santacroce – afferma il sindaco di Pietramontecorvino, Raimondo Giallella – mi auguro che non si tratti di una minaccia e che sul vile episodio si faccia chiarezza al più presto. Il mestiere del sindaco purtroppo sta diventando sempre più difficile alla luce di una evidente tensione sociale che si manifesta con maggiore frequenza negli ultimi tempi. Ma per amministrare bene una comunità bisogna avere il polso duro, per cui esorto Antonio Santacroce nel continuare a fare bene il suo lavoro”.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi