CerignolaCronaca
Pezzano: “Lieti di riproporre una opportunità di divertimento per le famiglie meno abbienti”

Biglietti giostre. A Cerignola “Luna park gratuito con modello Isee”

Di:

Cerignola. “Anche quest’anno le famiglie in possesso dei requisiti richiesti potranno consegnare il modello Isee per il ritiro dei tagliandi messi a disposizione dall’Amministrazione Comunale. Vogliamo continuare a garantire la possibilità a tutti i ragazzi di vivere la festa patronale, a prescindere dalla situazione familiare e reddituale”.
Con queste parole Rino Pezzano, Assessore alle Politiche Sociali, a pochi giorni dal termine della colonia estiva organizzata presso lo “Strike” di Cerignola per i bimbi che vivono in situazioni di disagio economico. L’iniziativa è rivolta alle famiglie con figli minori dai 2 ai 12 anni.

Nei giorni 28,29 e 30 agosto, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 20.00, presso il piano terra di Palazzo di Città (Ex Centro Informa), sarà possibile presentare copia del modello Isee. I cittadini ammessi a tale beneficio potranno ritirare i tagliandi nelle giornate di martedì 5 e mercoledì 6 settembre.

Maggiori informazioni dal sito web del Comune di Cerignola (www.comune.cerignola.fg.it)

Biglietti giostre. A Cerignola “Luna park gratuito con modello Isee” ultima modifica: 2017-08-23T17:01:26+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
3

Commenti


  • Alfredonia

    Iniziativa interessante, sembra giusto far vivere la gioia di una festa a tutti i bambini, a prescindere dalle disponibilita’ economiche.
    Caro Angelo, cerca di copiare il tuo collega di Cerignola e tieni contenti anche i bambini manfredoniani.


  • Il clandestino

    Allora a Manfredonia non paga quasi nessuno, son tutti poveri sulla carta.


  • OCCHIO

    VERA E PROPRIA MISERIA MA DOVE ANDREMO A FINIRE …INIZIATIVA NON RISPETTOSA DEI VALORI UMANI…MISERIA E POVERTA’ MA?????????????

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi