Manfredonia

Comune: in aumento turismo a Manfredonia, +100mila presenze in 6 anni

Di:

Comune: in aumento turismo a Manfredonia, +100mila presenze in 6 anni (st - Ph: Comune Manfredonia image)

Manfredonia – “I dati statistici (non riportata nel comunicato la fonte dell’elaborazione, tantomeno la tipologia dei soggetti interessati e i criteri di selezione, ndr) confermano il graduale ma deciso aumento dei turisti a Manfredonia e riviera sud”. 2005: 140.950; 2006: 172.972; 2007:161.560; 2008: 174.033; 2009: 208.207; 2010: 226.925; 2011: 241.729. E’ la progressione numerica delle presenze totali dei turisti a Manfredonia. Se si esclude il 2007 quando c’è stata una flessione dovuta al minore afflusso degli italiani, il movimento turistico ha fatto registrare a Manfredonia un continuo crescente incremento di presenze. Nel periodo considerato l’aumento complessivo è di oltre centomila presenze (100.979)”. Lo dice in una nota l’Ente comunale.

L’exploit più consistente è quello relativo all’anno 2009 quando si è sfondata la soglia delle 200 mila presenze con un incremento percentuale rispetto all’anno precedente di poco meno di venti punti. Fortemente regolare l’afflusso dei turisti stranieri passati dalle 12.573 presenze del 2005, alle 44.547 del 2011. Stranieri che preferiscono i mesi a cavallo di agosto, scelto assieme a luglio dagli italiani: da maggio a ottobre. E che le presenze, cioè i pernottamenti e dunque i soggiorni, siano consistenti lo attesta il confronto tra arrivi e presenze: Nel luglio 2011, ad esempio, a fronte di 1.183 arrivi sono state registrate 6.789 presenze. Gli italiani privilegiano il mese di agosto seguito da luglio. Nello stesso anno a fronte di 9.700 arrivi le presenze sono state 59.705 per agosto; 7.764 e 36.385 rispettivamente per luglio”.

Per quanto riguarda i mesi invernali, dicembre ad esempio, i numeri danno questo movimento: 2.830 arrivi per 9.919 presenze. A questo movimento che attesta chiaramente una Manfredonia turistica in forte apprezzamento nelle preferenze dei flussi turistici e per tanti aspetti in significativa controtendenza rispetto quanto meno alle località turistiche dell’area, occorre aggiungere tutto un sostrato ricettivo alquanto consistete a cominciare dalle residenze di villeggiatura sparse da Manfredonia a tutta la riviera sud, alle case private tradizionalmente adibite ad alloggi estivi per forestieri”.

“Un numero di ospiti piuttosto considerevole che fa aumentare notevolmente i numeri sopra esposti. Per il 2012 i dati sono in elaborazione, ma le proiezioni dicono di un ulteriore passo avanti nelle presenze in città e sulla riviera. Una tendenza ampiamente confermata dalla osservazione ‘ad occhio’ del movimento sviluppatosi nei mesi estivi. Tant’è che contrariamente ad una naturale tendenza, anche gli operatori addetti al settore accoglienza hanno manifestato una buona soddisfazione per come sono andati gli affari”. “Il turismo a Manfredonia dunque c’è. Le sue prerogative di località vocata al turismo nelle sue varie sfaccettature, balneare, paesaggistica, culturale, folkloristica, enogastronomica, sono finalmente uscite dall’ombra nella quale per ragioni diverse erano state ricacciate, sono finalmente uscite allo scoperto ed hanno connotato il volto vero della città sia pure rinnovato con opportune pennellate di accorto maquillage. Gli investimenti pubblici ma anche privati hanno funzionato, hanno creato quel volano necessario per far muovere un settore che si propone seriamente come primario nel contesto economico del territorio”. Quanto riportato è stato reso noto dall’Ufficio Stampa e Comunicazione – Comune di Manfredonia, con dati dunque in controtendenza rispetto alle polemiche emerse per la stagione estiva 2012 in Puglia, come evidenziato anche dai consiglieri regionali. Manfredonia si distaccherebbe dunque dal contesto generale riscontrando dati in positivo per la presenza di turisti nel territorio.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
24

Commenti


  • Ziobello

    Ma ci sono alberghi a Manfredonia ????


  • scupastred

    Vedrai che ce ne saranno, qualcosa di speciale avverrà nel 2013 a Manfredonia. Più di un san giovanni rotondo, Vieste o Peschici. Basta attendere. I cambiamenti sono lenti, ma qualcosa si muove sotto di noi!


  • il proletario

    Una domanda: in quei numeri sono anche compresi i nostri figli che, emigrati al nord tanti anni fa, ritornano con moglie e figli? Non dovrebbero essere conteggiati, perché dormono a casa nostra, non nei numerosissimi ed eleganti alberghi della nostra bellissima ed accogliente città!
    Adesso devo chiudere perché sennò mi portano in manicomio!


  • Angelo

    Se il trend è positivo anche senza l’agenzia per il turismo (dalle virtù taumaturigiche), direi che potremmo anche farne a meno…


  • salute

    hanno aperto la prossima edizione di la sai l’ultima?


  • Giuseppe Balzano

    Il proletario mi ha tolto le parole di bocca.A Manfredonia ad agosto ci sono più persone questo è ovvio ma sono pe lo più emigrati che tornano a far le ferie qui.


  • muammar

    totò avrebbe detto: “ma mi faccia il piacere”

    la gente che vedete ad agosto non sono altro che gli emigrati sipontini che tornano in città e che sono scappati perchè non c’è lavoro.

    siandaco ma quanti posti di lavoro ha creato la tua amministrazione?

    ecco vogliamo questi numeri


  • Grazie Stato quotidiano

    Nel numero ci sono anche quelli che si affittano l’ombrellone?
    Dai numeri sembra che Manfredonia stia superando Palma de Majorca, ma dove dormonoe sulla spiaggia visto che a Manfredonia non ci sono alberghi?
    Se c’è un pò di turismo e solo nella zona sciali.


  • pubblicare

    PRONTI UN’ALTRA.


  • Mattè

    Ho pubblicato l’annuncio relativo ad un affitto di una villa di 140 mq con giardino…a 400 m dal mare. L’annuncio l ho messo su tutti i piu importanti siti internet. Non l ho affittata neanche 1 settimana. Non ho ricevuto neanche 1 telefonata. Stesso discorso vale per i proprietari degli immobili di gran parte della Riviera Sud. Camminando per Siponto e per Manfredonia ho visto parecchi Affittasi anche ad Agosto inoltrato…..


  • Siponta

    Ma se ci fossero gli alberghi i vostri figli emigranti dormirebbero li???
    Macché !!!!!!


  • Ziobello

    Secondo me al massimo e un turismo di passaggio…. Poi una volta leggi che nel Gargano c’è stato un calo di turismo … Perche’ magari si sono fermati a Manfredonia ahahaha nn facciamo ridere ma questi dati li rilascia il comune ….


  • Onore al merito

    Io sono sempre critico ma questa volta no! E’ vero quei numeri comprendono universitari, gente che per lavoro e’ fuori Manfredonia ma e’ anche vero che Manfredonia comincia in estate ad essere un posto di richiamo anche per i turisti. Palma di Maiorca? Io c sono stato e vi dirò che Manfredonia non fosse per i manfredoniani non avrebbe niente da invidiarle, ahahahahah


  • Carlo

    1. Semmai sono i 100 mila emigrati in 6 anni che tornano in estate.

    2. Di cosa parliamo se non c’e’ una fonte, non ci sono criteri statistici?! Stiamo discutendo di semplici cifre senza alcun valore.


  • Ziobello

    Ma piu di emigrati nn possono essere io devo capire sempre cosa offre Manfredonia sono duro a capire??? Nn c’è nulla i servizi lasciano desiderare … Nell’ufficio informazioni turistiche hanno messo i socialmente in utili loro devono dare informazioni parlando il dialetto manfredoniano …. Ma fatemi il piacere


  • ANONIMO

    OTTIMO RAGAZZI!!! ORA QUESTA NOTIZIA … DA VERIFICARE … LA NOSTRA GRANDE AMMINISTRAZIONI CE LA SOMMINISTRERà PER ALMENO 20 GIORNI SU GIORNALI E WEB FACENDOCI CREDERE CHE VIVIAMO NELL’ EDEN E CHE A MANFREDONIA NON CI SONO PROBLEMI … è ASSURDO COME IL SENSO DEL PUDORE NON SIA DI CASA IN CERTI AMBIENTI!! GIRATE UN PO LA CITTà E RENDETEVI CONTO DAVVERO DELLA SITUAZIONE!!


  • luis

    aggiungo un mio parere sono venuti a vedere i musei creati dai politici (area industriale, nastri trasportatori campo sportivo,palestra e tanti altri) la voce si è sparsa il prossimo anno arriveranno certamente il doppio perchè i musei sono bellissimi!


  • antonio

    certo che realmente non si sa più che dire … 100.000 persone ahahahah ma se viene un turista a manfredonia si nota da mille miglia e come vedere un marziano ma questi che affermano ciò che vedono e dove vivono ‘? di certo non a manfredonia


  • CaptHarlock79

    kekko zalone..LA CAGATA!!!!


  • bhe

    non abbiamo visto ancora niente le cifre dei turisti a manfredonia aumenterà di piu quando temineranno la cattedrale nel deserto cioe il PORTO TURISTICO


  • Grazie Stato Quotidiano

    Plebei, popolino, saccenti, portaborse e lacchè sappiate che in giro si sa già
    chi sarà il prossimo sindaco di Manfredonia. Siete voi, siamo noi che dobbiamo cambiare Manfredonia. Sappiate ad esempio che la candidatura del Sindaco non viene (a mio umile parere) decisa a Manfredonia o Bari dal solo partito politico di appartenenza del candidato, viene deciso a Roma. Chissà magari come avviene in certi film grotteschi ci sono i burattinai politici di tutti i partiti che si riuniscono segretamente e decidano le sorti della città, della provincia, e delle regioni. Vi siete mai chiesti del perchè il centro destra dal 2000 in poi non ha più candidato gente di spessore politico (ad esempio Gatta) come sindaco di Manfredonia? E chiaro i furboni politici di tutti i partiti denominati casta sono tutti d’accordo per mettercela in quel posto, facendo finta di litigare nei rotocalchi televisivi e quant’altro.


  • matteo

    100 mila parenti di parenti…turismo poco a manfredonia…se i commercianti se lo mettono ……….


  • Grazie Stato Quotidiano

    Parlo e discuto con centinaia di italiani, se non fosse per San Govanni Rotondo e Monte S’Antangelo luoghi di accoglienza di turisti, Manfredonia la ignorano proprio. Le favolette del turismo sipontino si possono propinare esclusivamente a chi non ha messo mai piedi fuori da Manfredonia.


  • Mattè

    Sono certo che il porto turistico farà il pieno di barche e di conseguenza, milioni di turisti faranno la fila per sedersi al “caffe de …..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi