FoggiaManfredonia

San Pio, in 30mila per la veglia, San Giovanni in pace

Di:

22-23 settembre 2012, veglia in ricordo di Padre Pio (archivio, st@ - pellegrinaggiopadrepiotv)

San Giovanni Rotondo – QUASI 30mila i fedeli che stanno partecipando alla veglia di preghiera a San Giovanni Rotondo in ricordo della morte di San Pio da Pietrelcina avvenuta il 23 settembre di 44 anni fa (1968). Il solenne rito della Confermazione si è svolto ieri sera alle 22 presieduto da mons. Michele Castoro, arcivescovo di Manfredonia – Vieste – San Giovanni Rotondo.

La veglia si concluderà stamane domenica 23 settembre con la Concelebrazione Eucaristica che inizierà alle ore 00,15 e che sarà presieduta dal fr. Mauro Jöhri, ministro generale dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini. Concelebreranno 130 frati, delle Province cappuccine di tutto il mondo per il LXXXIV Capitolo Generale Ordinario, che si sta svolgendo a Roma presso il Collegio Internazionale “San Lorenzo da Brindisi”.

Domenica 23 settembre – Il programma
Chiesa all’aperto di San Pio da Pietrelcina
alle ore 09,30, Santo Rosario presieduto da fr. Štefan Kožuh, vicario generale dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini sul sagrato della chiesa di San Pio da Pietrelcina;
alle ore 11,00, sempre sul sagrato della chiesa di San Pio da Pietrelcina, si svolgerà una solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta dal cardinale Camillo Ruini. Concelebreranno il Ministro Generale dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini e tutti i frati capitolari.

Nel pomeriggio, alle ore 17,30, nella chiesa di San Pio da Pietrelcina solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta da mons. Michele Castoro.

A seguire: processione con la statua di san Pio da Pietrelcina lungo il seguente percorso: chiesa di San Pio da Pietrelcina, piazzale Santa Maria delle Grazie, viale Cappuccini, piazza Europa, corso Regina Margherita, piazza Padre Pio, corso Umberto I, piazza Europa, viale Cappuccini, Casa Sollievo della Sofferenza, piazzale Santa Maria delle Grazie, chiesa all’aperto di San Pio da Pietrelcina.

Redazione Stato@riproduzioneriservata



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi