Manfredonia
Nota facebook

Manfredonia, “Orti in città”: intervento operatori #ASE

"La salubrità, la vivibilità e l'attrattività di un territorio passano anche dall'igiene e dal decoro"

Di:

Dalle prime ore di questa mattina operatori #ASE, affiancati dagli undici cantieristi del progetto sociale “Orti in Città”, stanno provvedendo alla rasatura, sistemazione e pulizia di tutto il fossato del Castello Museo Nazionale Manfredonia, dove, nei prossimi giorni si svolgeranno anche alcuni appuntamenti legati all’evento Arsenico40, attraverso il quale #Manfredonia commemorerà e discuterà del quarantennale dello scoppio della torre di arsenico del Petrolchimico #Enichem.

“Le giornate della Salute” – organizzate da Coordinamento Cittadino Salute Ambiente, dall’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Angelo Riccardi e dalla Commissione scientifica della Ricerca Epidemiologica, con il sostegno anche di “A.S.E. SpA” – serviranno non solo a non dimenticare la triste ricorrenza e fare il punto della situazione sulle conseguenze mediche e scientifiche su ambiente e popolazione, ma saranno da stimolo ad individuare soluzioni per un futuro più sano e sostenibile per Manfredonia evitando il ripetersi di errori del passato,

La salubrità, la vivibilità e l’attrattività di un territorio passano anche dall’igiene e dal decoro; ecco perchè A.S.E. ha voluto sostenere l’iniziativa proponendo anche l’installazione di pannelli di informazione e sensibilizzazione nel Chiostro di Palazzo di Città, che riassumono l’operato di un’azienda impegnata concretamente in azioni di governance determinanti per il miglioramento di tali aspetti (vedasi la scelta di anticipare le scelte di altre realtà rispetto all’avvio della raccolta differenziata porta a porta). L’ambiente, in tutte le sue accezioni, non può più passare in secondo piano ed anche i cittadini, nel loro piccolo, non possono più restare distanti ed indifferenti rispetto a determinati comportamenti ed azioni (il tema dei rifiuti, ad esempio, è una dei problemi più discussi e complessi di questi ultimi anni) che deturpano la città, compromettendone il suo futuro e quello delle prossime generazioni #differenziamoci



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • Achille Starace

    Autarchia sipontina?


  • Matteo Guerra

    Lasciate perdere l’ Enichem, fate tutti i giorni convegni inutili con sperpero di soldi pubblici, quei soldi che dovete spendere dateli a chi n’e ha bisogno, e pensate al fallimento di questa amministrazione,. non avete ancora capito che tra un pò ci sequestrano perfino il gonfalone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati