ManfredoniaMattinata
Nota della lista "Mattinata Riparte"

Mattinata libera a sindaco “Ora deve dimettersi”

"Il sindaco non ha più la maggioranza decretata dalle elezioni del 2014"

Di:

Mattinata. ”A seguito delle dimissioni da assessore di Anna Giulia Quitadamo il sindaco Michele Prencipe non ha più la maggioranza in Consiglio Comunale. Il movimento politico “Mattinata Libera ” già oltre un anno fa ha denunciato il tradimento del mandato elettorale da parte del Sindaco, che invece di attuare il programma della lista “Mattinata Riparte” si adopera, in ogni modo, per portare a compimento il disegno dell’amministrazione precedente, bocciata sonoramente dagli elettori.

Ora, il sindaco non ha più la maggioranza decretata dalle elezioni del 2014 ed è costretto ad elemosinare il soccorso dei consiglieri del PD e del consigliere Martino, per sopravvivere. È disperato, e pur di rimanere aggrappato alla poltrona è disposto a rimangiarsi tutto quello che aveva affermato in campagna elettorale contro l’ex sindaco Lucio Roberto Prencipe. Il Sindaco dimostra, ogni giorno di più, la sua inadeguatezza e continua ad addossare ad altri i suoi comportamenti scorretti. Il suo attaccamento alla poltrona e allo stipendio da sindaco non gli permettono di prendere atto del fallimento della sua esperienza politica ed amministrativa e di compiere l’unico vero gesto nell’interesse dei mattinatesi: DIMETTERSI!”.

(comunicato stampa Lista “Mattinata Riparte”)

LOGO MOVIMENTO

Logo 'Mattinata libera'

Logo ‘Mattinata libera’



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati