Foggia

Criminalità, De Paolis “Ricercano vertice unico, eliminando antiche faide”


Di:

Manfredonia. “RITENGO che i recenti episodi di cronaca vadano correlati a tentativi di unificare i gruppi criminali, eliminando determinando ostacoli e risolvendo vecchie questioni, faide o contrasti passati. Il fine? Controllare il territorio attraverso un vertice unico. In ogni modo, quando lo Stato dà risposte credibili la collaborazione dei cittadini c’è”. Così il primo dirigente del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Manfredonia, dottor Agostino De Paolis, intervistato da Alessandro Gaeta, nell’ambito di un servizio del programma di approfondimento giornalistico del TG1 “TV7“, dal titolo “La Quarta Mafia“. Nel corso del programma si è parlato dei recenti casi di cronaca che hanno interessato il Gargano e la Provincia di Foggia: dalla cd ‘Strage di San Marco’ a recenti omicidi avvenuti nel Foggiano.

CLICCA QUI PER IL VIDEO SERVIZIO “LA QUARTA MAFIA” – TG1-TV7

Criminalità nel Gargano, il quadro delineato dalla DIA

“Ritengo che sia giusto prendere coscienza che oltre alla camorra, a cosa nostra, alla ‘ndrangheta, c’è la criminalità organizzata foggiana. La stessa deve assurgere al titolo di ‘quarta mafia’ per poterla vincere più facilmente. Il problrma fondamentale che questa è una criminalità organizzata di cui si consoce molto poco, se una cosa non la si conosce è difficile abbatterla. Perche non è nota? Perchè si sa gestire, sono clan ben strutturati, privi di quella fascinazione cinematografica che spesso porta una criminalità a diventare più importante”. Così nel corso del programma l’ex Questore di Foggia, Piernicola Silvis.

Nel corso del servizio sono stati ascoltati imprenditori vittima del racket, si è parlato (come pubblicato in un’altra sezione del giornale) della scomparsa del 29enne di Mattinata, Francesco Armiento, di episodi di cronaca avvenuti a San Severo, del maxi sequestro di marijuana, al largo delle coste del Gargano, delle testimonianze di iscritti all’associazione Antiracket di Vieste.

REDAZIONE STATOQUOTIDIANO.IT-RIPRODUZIONERISERVATA

Criminalità, De Paolis “Ricercano vertice unico, eliminando antiche faide” ultima modifica: 2017-09-23T17:46:22+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This