ManfredoniaStato news
"Coloro che ci abitano sono costretti a conviverci ogni giorno da anni senza che alcuno provveda quantomeno a disinfettare l'area"

Manfredonia, Lettori “Cortile Arco San Martino: urine e fetori nauseabondi”

"Il mancato senso civico é una vergogna"

Di:

Manfredonia. ”Buongiorno Stato Quotidiano, scrivo da Manfredonia e volevo denunciare lo stato in cui versa quotidianamente il Cortile Arco San Martino nei pressi della chiesa Stella. ‘Litri’ di urina con un conseguente fetore nauseabondo oltre che insalubre. Coloro che ci abitano sono costretti a conviverci ogni giorno da anni senza che alcuno provveda quantomeno a disinfettare l’area,se non qualche secchio di acqua e detersivo gettato da qualcuno nei dintorni. Spesso si trovano siringhe o escrementi ,vomito o bottiglie di vetro vuote…nei dintorni ci abitano bambini e credo che tutto ciò non sia degno di una civiltà del 2016.

Il mancato senso civico é una vergogna!! Vi allego le foto scattate da me poche ore fa…peccato che la puzza nn sia fotografabile!”.

(Lettore, Manfredonia 23.10.2016)



Vota questo articolo:
7

Commenti


  • Raffaele Vairo

    Mi associo all’indignazione del lettore. Per risolvere la questione, mi permetto di suggerire di illuminare adeguatamente (la sera) il cortile Arco San Martino e di installare una telecamera di sorveglianza!


  • MANFREDONIA E' SPORCHISSIMA!

    PEGGIO DEI VICOLI DI KABUL UNO SCHIFO TOTALE!


  • Ciro

    La troppa illuminazione potrebbe mostrare i pingoni degli urinatori, il problema è che questa oltre ad essere incivile non c’è alcun controllo e come se vivessimo nella peggior cittadina colombiana piuttosto che dell’ex congo belga.


  • stufo

    Davvero non se ne può più Manfredonia ha oltrepassato il limite di normalità della sicurezza sanitaria. Stamane tanti ambulanti di pesce nelle vie principali tanto qui non esistono vigili, Cp, Nas, Finanza, oltre a vendre il pesce illegalmente lasciano chiazze puzzollenti sul manto stradale. La mia domanda è? Esiste ancora un Sindaco? Un Comandante dei vigli? Un corpo della G.d.p, rappresentanti delle Capitanerie di Porto. Secondo me no! Pazzesco peggio di Napoli e Bari del 1943 e dintorni!


  • ANNO XVI ERA RICCAMPO MESE X

    Non è ancora finito, il bello deve ancora venire.


  • Incivili

    Sono anni che e’ un posto che si trova in condizioni igieniche carenti,anche se in fondo e’ la colpa di chi usa il posto non per passarci , per fare altro,fatela a casa vostra!!! Manfredonia non si e’ scelta i propri cittadini di cacca che la deturpano!!!


  • Xy

    Il bello viene ora!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati