Cronaca

Maltempo, Nigro (IdV): “impraticabili le strade del Sub-Appenino”


Di:

Maltempo, impraticabili strade Sub Appenino (ST)

Foggia – “ALLA prima pioggia d’autunno è saltata la viabilità sui Monti Dauni Meridionali, denuncia il responsabile tematico trasporti e viabilità del partito dell’Italia dei Valori Pasquale Nigro. Difatti questa mattina l’unica strada (SP119 Bastia-Palazzo d’Ascoli) che collega Anzano, Monteleone, Accadia e Sant’Agata a Foggia si è resa impraticabile a causa della pioggia mista al fango riversa sul consumato tappetino d’asfalto, il tutto ha fatto si che diventasse uno scivolo per gli automobilisti che la percorrevano. Il bilancio per ora è di un incidente, per fortuna senza nessun ferito grave, solo un grande spavento per i protagonisti che hanno visto lo loro macchine semidistrutte. Circolazione bloccata ma ripristinata soltanto grazie all’intervento dei carabinieri della caserma di Sant’Agata”.

“Inutili i rilievi fatti, il partito dell’IdV denuncia, come ormai è rituale ogni anno e nell’attesa che rientri nelle priorità di qualche amministrazione, che finché non verranno pulite le cunette, “addolciti” i tornanti, rifatto il tappetino d’asfalto, sostituiti i guard rail con quelli a norma UE rinforzati con gomma antiurto, rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale, non rimarrà il solo incidente su questa strada ad essere annoverato”, conclude da Accadia Pasquale Nigro.


Redazione Stato

Maltempo, Nigro (IdV): “impraticabili le strade del Sub-Appenino” ultima modifica: 2011-11-23T19:42:56+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi