Cronaca

Maltempo, situazione preoccupante. Protezione Civile: criticità elevata in Salento per domani


Di:

Protezione Civile: allerta maltempo in Puglia (ST)

Bari – MENTRE in Sicilia la situazione maltempo fa registrare notizie sempre più tragiche, con il bollettino delle vittime salito a quote tre (fra cui un bambino decenne), la Protezione Civile lancia un allerta, l’ennesimo, anche per la Puglia. Dopo la quasi totale stabilizzazione della zona del tarantino, interessata oggi dall’allerta meteo diramato ieri – allerta che, comunque, dovrebbe rimanere anche per una parte della giornata di domani – a preoccupare è adesso il Salento.

La Protezione civile regionale ha infatti emesso un avviso di criticità elevata nell’area salentina dalle prime ore di domani per le successive 36 ore. “Si raccomanda – scrivono gli esperti – alle amministrazioni e alla cittadinanza di prestare la massima attenzione ai bollettini meteo, di non sostare lungo gli argini dei fiumi o vicino ai viadotti in caso di nubifragi o forti precipitazioni, di attraversare con precauzione i sottopassi”.

Nigro (IdV): “Impraticabili strade subappennino”. “Alla prima pioggia d’autunno è saltata la viabilità sui Monti Dauni Meridionali, denuncia il responsabile tematico “trasporti e viabilità” del partito dell’Italia dei Valori Pasquale Nigro. Difatti questa mattina l’unica strada (SP119 Bastia-Palazzo d’Ascoli) che collega Anzano, Monteleone, Accadia e Sant’Agata a Foggia si è resa impraticabile a causa della pioggia mista al fango riversa sul consumato tappetino d’asfalto, il tutto ha fatto si che diventasse uno scivolo per gli automobilisti che la percorrevano. Il bilancio per ora è di un incidente, per fortuna senza nessun ferito grave, solo un grande spavento per i protagonisti che hanno visto lo loro macchine semidistrutte. Circolazione bloccata ma ripristinata soltanto grazie all’intervento dei carabinieri della caserma di Sant’Agata. Inutili i rilievi fatti, il partito dell’IdV denuncia, come ormai è rituale ogni anno e nell’attesa che rientri nelle priorità di qualche amministrazione, che finché non verranno pulite le cunette, “addolciti” i tornanti, rifatto il tappetino d’asfalto, sostituiti i guard rail con quelli a norma UE rinforzati con gomma antiurto, rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale, non rimarrà il solo incidente su questa strada ad essere annoverato conclude da Accadia Pasquale Nigro.

Redazione stato

Maltempo, situazione preoccupante. Protezione Civile: criticità elevata in Salento per domani ultima modifica: 2011-11-23T19:40:01+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi