ManfredoniaStato news

Manfredonia, “Chi legge vince! E vincono i ragazzi della Mozzillo …”

Di:

Manfredonia. Scuola Mozzillo. I ragazzi delle classi 2^A e 2^B dell’a.s. 2015716 hanno vinto il 1° premio al Concorso Nazionale ‘IL MAGGIO DEI LIBRI’ (http://www.libriamociascuola.it/?p=5355) , istituito dal ‘Centro per il libro e la lettura’, a conclusione dell’edizione 2016 della campagna nazionale di promozione della lettura. La cerimonia di premiazione si svolgerà mercoledì 7 dicembre presso la Fiera “Più libri più liberi” (Roma, Palazzo dei Congressi, Sala Diamante).

In un tempo come il nostro in cui i lettori accaniti sembrano diminuire, in cui i ragazzi prediligono i social network o leggono solo perché è un obbligo scolastico, in una società in cui chi legge è considerato una persona fuori dalla realtà, i nostri studenti hanno rotto gli schemi.

E così una sera di maggio sono andati … ‘A spasso con Boccaccio’.

Non li ha spaventati la distanza temporale di 7 secoli, non li ha intimoriti il linguaggio diverso, non li ha frenati nemmeno la consapevolezza dell’inflessione poco fiorentina del manfredoniano. Sono andati in Piazza del Popolo ed hanno narrato a tutti, recitando, suonando, cantando e con scenografie itineranti, la novella del Decameron ‘Chichibio e la gru’. Gli applausi della gente li hanno travolti sin dalle prime battute e loro hanno abbandonato quella timidezza che contraddistingue i tredicenni, per far divertire tutti con l’avventura del furbo Chichibio che sa cavarsela mettendo nel sacco anche chi ne sa più di lui, per far riflettere tutti sul fatto che si vince non necessariamente con la forza o con l’arroganza o con la prepotenza, ma anche con quell’ironia intelligente che in fin dei conti disarma chiunque.

Bravi ragazzi e continuate a fidarvi dei libri!



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati