GarganoManfredonia

Omaggio a Padre Pio, evento a San Giovanni Rotondo

Di:

OMAGGIO A PADRE PIO – DAL 25 AL 27 NOVEMBRE I GRUPPI FOLKLORISTICI DI TUTTA ITALIA A SAN GIOVANNI ROTONDO – UNA GRANDE FESTA IN ONORE DI PADRE PIO

San Giovanni Rotondo – Di Massimo Pitti – Grande attesa nella città di padre Pio per l’evento “OMAGGIO A PADRE PIO” organizzato dal presidente della FITP Federazione Italiana Tradizioni Popolari, Benito Ripoli. Da venerdì 25 novembre fino a domenica 27 San Giovanni Rotondo sarà invasa da tantissimi gruppi folkloristici provenienti da tutta Italia. Uno spettacolo unico per grandi e piccini che porterà musica ed allegria in tutta la città. Saranno migliaia infatti i partecipanti, che sfileranno per le vie principali della città intonando varie canzoni popolari della loro terra ed ognuno di loro canterà una canzone dedicata a Padre Pio.

Sabato 26 novembre alle ore 17.00 presso la sede Mondiale del folkore in Piazza Santa Maria De Mattias alla presenza del Ministro per i Beni Culturali Dario Franceschini, e dell’Amministrazione comunale, ci sarà la cerimonia di inaugurazione del Museo Multimediale delle Arti e Tradizioni Popolari, finanziato dalla Comunità Europea.
Successivamente partirà una fiaccolata in costume dal centro della città (Piazza Padre Pio) per arrivare al Santuario di Santa Maria delle Grazie.
Durante il percorso, in apposite postazioni, ogni gruppo eseguirà preghiere, musiche e canti religiosi.
All’arrivo al Santuario, ogni città presente al pellegrinaggio con il gruppo, renderà omaggio alla tomba del Santo Fraticello di Pietrelcina, con il rappresentante istituzionale della propria città.

IL PROGRAMMA:

VENERDI 25 NOVEMBRE
Ore 17.00 il Presidente Nazionale incontra i Dirigenti dei gruppi presso il Salone delle feste dell’Hotel Parco delle Rose per presentare il programma delle diverse iniziative;
Ore 18.30 i gruppi ceneranno nei rispettivi alberghi;
Ore 20.30 Salone delle Feste Parco delle Rose “ Canto Padre Pio. Ogni gruppo eseguirà un canto religioso della propria tradizione. Al termine mini-concerto dell’Orchestra Etnica del
Gargano in Canti per il Padre.

SABATO 26 NOVEMBRE
Nella Mattinata, i Gruppi visitano le Sacre Spoglie di San Pio da Pietrelcina;
Ore 12.30 Pranzo nei rispettivi alberghi;
Ore 15.00 Salone delle Feste dell’Hotel Parco delle Rose, proiezione dei documentari partecipanti alla Rassegna Internazionale “Vittorio De Seta” di Documentari Etnografici;
Ore 17.00 Inaugurazione del museo multimediale delle arti e tradizioni presso la Sede Mondiale del Folklore in Piaza De Mattias presente il Ministro dei Beni Culturali On. Dario Franceschini
Ore 18.30 premiazione dei documentari vincitori della Rassegna Vittorio De Seta;
Ore 19.00 Fiaccolata in costume dal centro della città al Santuario Madonna delle Grazie.
Durante il percorso, in apposite postazioni, ogni gruppo eseguirà preghiere, musiche e canti religiosi.
All’arrivo al Santuario, ogni città presente al pellegrinaggio con il gruppo, renderà omaggio alla tomba del Santo Fraticello di Pietrelcina, con il rappresentante istituzionale della propria città.
Ore 21.00 Cena nei rispettivi alberghi
Ore 22.00 “Folkloreamo”: festa della solidarietà nel nome del Santo. Nel corso della serata,(tra un ballo…sociale ed un altro) ogni gruppo avrà a disposizione 10 minuti per fare, simpaticamente…”lezioni di ballo” e coinvolgere i presenti nei ritmi e nelle danze tradizionali della propria Regione.

DOMENICA 27 NOVEMBRE
Ore 10.00 Santa Messa nel Santuario di San Padre Pio. I gruppi parteciperanno alla solenne funzione religiosa in abito tradizionale, con canti e preghiere della Regione d’origine e offriranno ai Frati, durante l’Offertorio, i doni della propria terra. A conclusione della Santa Messa i Gruppi e le Città partecipanti al Pellegrinaggio, riceveranno una speciale Benedizione e, a ricordo, una pergamena della manifestazione.
Ore 13.30 Pranzo nei rispettivi alberghi. A fine pranzo si riparte per i propri luoghi d’origine, con rinnovato spirito d’amore verso il proprio prossimo, com’è nel costume di ogni appartenente alla famiglia FITP.

Per informazioni: Presidente Fitp Benito Ripoli cell.392.4469426.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati