Manfredonia
"Pongo, pertanto, all’attenzione del Gruppo consiliare e del PD di Manfredonia tale questione"

Riccardi: dimissioni Zingariello? E Franco La Torre?

"Altrettanta coerenza e correttezza dovrebbe dimostrare Franco La Torre che, avendo condotto una campagna per le primarie diffamatoria nei confronti del sottoscritto, dovrebbe dimettersi per ovvi motivi logici prima ancora che politici."


Di:

Manfredonia – “SONO pervenute in data odierna le dimissioni dell’assessore Salvatore Zingariello, delegato ai Lavori Pubblici e ai Servizi Urbani. Dopo quattro anni e mezzo di mandato, a seguito del risultato delle primarie per la scelta del candidato sindaco per le prossime amministrative, Zingariello si dimette per coerenza avendo sostenuto un candidato contrapposto al sindaco, così come ha motivato nella propria lettera di dimissioni.

Prendo atto della decisione di Salvatore Zingariello, comprensibile sul piano umano e politico. E’ un gesto conseguente, che merita attenta valutazione anche perché proviene da parte di una persona che ha sempre condiviso gli atti della Giunta comunale ed ha improntato il proprio comportamento a collaborazione e senso di responsabilità. Altrettanta coerenza e correttezza dovrebbe dimostrare Franco La Torre che, avendo condotto una campagna per le primarie diffamatoria nei confronti del sottoscritto, dovrebbe dimettersi per ovvi motivi logici prima ancora che politici. Qui non è in discussione la pur legittima critica nei miei confronti o il sostegno a favore dell’altro candidato. Si tratta di valutare se un comportamento denigratorio e infamante nei confronti del sindaco può coesistere con il cruciale e rappresentativo ruolo di capogruppo della stessa maggioranza.

Pongo, pertanto, all’attenzione del Gruppo consiliare e del PD di Manfredonia tale questione, nella consapevolezza che la necessaria e fatale dialettica interna al partito non può degenerare in anarchia, in presenza della quale non potremo affrontare i gravosi compiti che ci attendono per assicurare lo sviluppo della Città”.

Lo scrive il sindaco di Manfredonia Angelo Riccardi, come riportato in una nota stampa del Comune.

Redazione Stato

Riccardi: dimissioni Zingariello? E Franco La Torre? ultima modifica: 2014-12-23T20:22:49+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
37

Commenti


  • luciano

    A perche esiste ancora il pd a Manfredonia?ne vedremo delle belle caro sindaco!!!


  • Idi di Andreotti

    E’ lo stesso sguardo espressione di Al Pacino nel film profumo di donna


  • indianos

    Zingariello si è dimesso, magari (x lui) lo fa anche La Torre poi magari qualcun altro e cosi comincia a dare il contentino a qualche l….ino di turno , visto che sono stati distribuiti numerini per chi magari non sapendo cosa fare avrebbe voglia di un piccolo assessorato


  • Landini

    Porco boia ragazzi sembra la stessa storia di Berlusconi e Fini!!!


  • Sharon

    Zingariello ha sbagliato a dimettersi adesso con Riccardi ne vedremo ancora delle belle in tanti anni non ha fatto niente per Manfredonia anzi a aumentato solo di più le tasse a differenza degli altri comuni vergognati.Ha tutti quelli ke l’hanno votato cosa ci ha promesso in cambio????????


  • 1) Cliccare sulle foto; 2) visualizza immagine; 3) scrutare le foto

    Osservando alcune foto ho notato tra l’altro, anche una gran massa di disperati all’ultimo strato, ora si aspettano tanto da lui e da lui andranno se li deluderà.


  • emmo

    E ANGELILLIS CHE HA VOTATO STEFANO DI SEL ALLE PRIMARIE PER IL CANDIDATO PRESIDENTE DELLA REGIONE NO? GIA’ DIMENTICAVO CHE LO HAI ORDINATO TU DI FARE QUEL PASSO, QUINDI TUTTO OK, SCUSA, BADRONE!!


  • Anonimo

    SANTE PAROLE SINDACO,MA PURTROPPO NON TUTTI SONO COERENTI,INFATTI TUTTI QUELLI KE T INFAMAVANO,COME X MAGIA,VERSO LE 00,30 DI DOMENICA,SONO VOLATILIZZATI…dov erano verso la metà dello spoglio OGNISSANTI LA TORRE SALINARI TITTA ECC??? E POI CI PARLANO DI COERENZA? Avete abbandonato la nave ancor prima ke affondasse come fece SCHETTINO,lasciando Zingariello solo a sfogliare LA STRAMERITATA VITTORIA DI RICCARDI? Vergognatevi anke se ho i miei dubbi…


  • Giorgio

    Ragazzi state sereni! Abbiamo capito che state male ! Ora vi do la cura della Sig.ra Rosa. Datevi martellate sui testicoli tutti i giorni sino alla fine di maggio! Vedrete che vi passera’ la voglia di scrivere stronzate! Informatemi come va la cura!


  • La verità

    Cosa avrebbe detto di diffamatorio Franco La Torre?
    Ha avuto solo il coraggio di dire la verità:
    – non hai fatto nulla del programma elettorale presentato nel 2010;
    – che ci sono state assunzioni alla marce… e alla cir…
    – il problema dei comparti è di tua esclusiva responsabilità.
    Tutte circostanze vere.
    Cosa avrebbe detto di diffamatorio Franco Ognissanti?
    Ha solo detto la verità:
    – che crei imbarazzo al pd.
    E’ stato fin troppo elegante. Doveva specificare che non sei presentabile. Sei indagato per reati . Mi vergogno di essere rappresentato da te


  • Monello

    Ill.mo sig. Sindaco acconto a lei vi erano …. Dovrebbe essere lei a dimettersi.


  • Il carnevale sipontino del 21 dicembre 2014

    Primarie da brivido…
    primarie da pulcinella
    con 12.000 a partecipare al ballo della
    grande socia all’aperto!
    Fuochi di artificio caramelle e cioccolatini
    e per fortuna non ancora si è suicidato qualcuno!!
    Manfredonia ha incarnato la vera essenza della politica
    e i politici tutti hanno mostrato la vera faccia del politica!
    Strizzaocchi, parenti, mendicanti, qualcuno parla di rumeni
    raccomandati soddisfati o da soddisfare, simpatizzanti
    incazzate neri e incazzato rossi, generali, politici trombati,
    politici riesumati, galoppini e aspiranti gallopini, uomini veri
    ominicchi quaquaraqua e piglianculo, faide virtuale..sorrisi ammicanti
    sguardi d’intesa e sguardi minacciosi… tutti in fila
    per partecipare al gran carnevale (multietnico!!??) sipontino del 21 dicembre..
    Sapete che cosa ne penso, che se L’italia è alla frutta
    qui siamo all’ammazza caffe!!!


  • AQUILA NERA

    Ma possibile che non riuscite a trovare un vostro equilibrio? Volevate le primarie e primarie ci sono state, ma non siete contenti, volevate una partecipazione massiccia del popolo e partecipazione c’è stata (13.000 partecipanti più o meno) volevate perdere ed avete perso. Forse una cosa non vi siete resi conto…avete rafforzato Angelo Riccardi!


  • n

    Eeeee la vedo dura adesso!! Chi prenderà il posto di Zingariello?? Mi risulta che a Manfredonia ci sarebbero diversi “tipi” convinti che una poltrona in giunta tocchi a loro! E adesso come si fa? Mettiamo 30 assessori? Vi scornerete in piazza del popolo caprette mie? Spero tanto di assistere alla scena!! “lecchini allo sbaraglio”.. presto su questi schermi!


  • dux

    Perche’ non ti sei dimesso tu quando hai ricevuto l’obbligo di dimora? Ci vuole una bella faccia tosta pretendere dimissioni di un consigliere che ha avuto il coraggio di denunciare tutta la tua inefficenza in modo troppo garbato e senza andare oltre. Ma pensi veramente di essere il comandante supremo di questa citta’ ? Preparati che a maggio farai le valige non avrai piu’ i voti di tutto il centro destra e annessi con l’aquisizione straordinaria di cittadini rumeni del circondario arrivati con i pulman gran turismo. Parli di giudizi e campagna infamante che a questo punto rimprovero al comitato Prencipe di non aver usato per troppa educazione , parliamo non di chiacchiere ma di fatti concreti realmente accaduti. Forse non ti sei reso conto che il 42% di Prencipe e’ maggiore del tuo 20% PD il resto non conta ve ne accorgerete assieme ai due tuoi compari e sudditi. Faresti meglio a dimetterti che non ci rappresenti in quel modo, ci serve gente sincera che non suona il piffero per incantare i serpenti e giocherellare con la dignita’ di chi e’ nel bisogno. Scendi da quel trono che la corona regale non e’ cosa tua.

  • è mo come dice Il Sindaco viene il bello.
    Compagni o non compagni ,camerata o non camerata ,sinistra o destra centro o non centro è qui il vero problema .
    Un problema grande come una casa (,per persone normali,meglio precisare )in una Città che nel frattempo vive nella più grande fase negative depressiva è questa è una verità, anche se si cerca spesso di tenerla nascosta,ma esiste, e si vive in tutti settori ,tutti,ma proprio tutti ,si vive ma siamo nella merda ,perciò non si può perdere tempo ,mi spiace vivere in un paese mediocre ,basato solo su una diffamazione reciproca ,senza nessuna vera prospettiva di sviluppo,
    Le primarie ne sono testimonianza tangibile di questa mediocrità, premiata
    da 12 500 cittadini un terzo dell’elettorale, evento ,stupefacente, solo per il fatto di aver premiato la disfida di manfredonia che un bel giorno alcuni signori decidono , decidono di sfidarsi in un duello ,partendo dall’interno del partito.,Primarie del pd, che poi diventano della coalizione ,per diventare poi della città., dove destra e sinistra si mischiano ,come si mischiano un mazzo di carte che poi cosi come si dice si spacca cosi è oggi manfredonia altro che successo del pd, perchè è vero che c’è è stata molta partecipazione di esponenti che fino al giorno prima erano del centro destra.
    Personaggi che hanno appoggiato entrambi schieramenti con motivazioni diverse ,l’interrogativo è perchè questi uomini hanno partecipato, perchè questa azione ? semplicemente per un pre test, terza repubblica perchè si è alla ricerca del partito del quaranta per cento ,il partito magna tutto ,con personaggi che il paese merita,perchè il politico è luce di riflesso del proprio elettorale se il politico e mediocre il popolo lo è altre tanto cosi viceversa ,Ognuono ha quel che si merita .
    potrei continuare ma potrei uscire fuori tema ,e rientrando nel discorso vi dico ragazzi smettetela di fare i bambini ,perchè le bambinate hanno un prezzo ,prezzo che manfredonia non può pagare e non può perdere tempo le cose potrebbero precipitare più velocemente di quello che sono le aspettative.
    Io mi chiedo solo ma i Manfredoniani perchè permettono tutto questo?
    in queste primarie si è parlato anche di cultura ,mi chiedo ma manca davvero?
    e questo è il motivo che nessuno ha superato il concorso dei vigili urbani a manfredonia ?eppure quando parlo con i giovani dai 25 30 anni sono tutti avvocati e poi hanno questi comportamenti .
    Manfredonia è bella .
    e io l amo


  • IL SINDACO SI E' RIPRESO????????

    SONO CONTENTO CHE IL SINDACO RICCARDI STIA PARLANDO E RILASCIANDO DICHIARAZIONI, VUOL DIRE CHE STA COMINCIANDO A RIPRENDERSI DAI 5000 SCHIAFFONI PRESI… MEGLIO COSI’ , ANCHE PERCHE’ VOGLIO CHE SI RIMETTA IN FORZA PER MAGGIO, PERCHE’ CI SARA’ IL SECONDO TEMPO E NON VOGLIO CHE VADA A KO AL PRIMO ROUND!


  • scioccato

    prime scosse dopo le primarie , avvistati uomini vicini al Sindaco a parlare con un esponente della fazione opposta. Ricominciano i valzer ,il Sindaco comunque a ragione a dire che il bello viene ora , ma bisogna valutare bene per chi è bello .


  • Franco

    Franco non dimetterti fai opposizione con il tuo ruolo e dagli una lezione a Riccardi che fa finta di non capire ne lui ne gli amici suoi con che maggioranza ha vinto!!! Hai vinto le elezioni ma perderai le primarie caro Riccardi!


  • gio'

    ma siamo sicuri che cio’ che ha scritto e’ di suo pugno..questo non sa ..


  • Dimissioni in massa

    Sarebbe ora che oltre a Zingariello per aver voluto le primarie e quindi non aver condviso nulla dell’operato del Sindaco Riccardi e soprattutto infangato lo stesso a livello personale gente come LA Torre Francesco,Salinari,Scarano,D’Ambrosio e non ultimo l’insignificante Troiano Lorenzo si dimettessero in massa.
    Si ripresentassero alla prossima elezione fuori dal PD che non e’ casa loro, non e’ mati stata, sono ancora ai tempi della margherita e contassero i loro voti.Dimettetevi in massa, e’ la cosa piu’ lineare e saggia da fare,per rispetto alla vostra stessa persona.


  • Franco

    Franco La Torre non si dimetterà mai perché non ha mai mollato un osso in vita sua e il posto alla provincia non gli basta.


  • Rosa

    Per dux, semprevigile di nome ma addormentato nella vita ed invidiosi di Riccardi e perdenti , volevo ricordare che la cura delle martellate sui testicoli la puo’ fare solo chi ha ovviamente i testicoli! A voi purtroppo che ne siete senza c’e’ la cura del monaco sordo! E’ un nuovo ritrovato e potrebbe avere effetti . Informatemi sulla cura! Con affetto.


  • Giorgio

    Per monello e verita’ avete proprio un buon maestro. Complimenti


  • cittadino

    Adesso possiamo dire che finalmente a Manfredonia ce un opposizione,adesso possiamo dire che qualcosa funzionerà,adesso possiamo dire che si uno che l’altro farà il suo dovere,e adesso possiamo dire che a Manfredonia comanda il centrosinistra e non i vecchi Democristiani,adesso Angelo tu fai il Sindaco.


  • giuseppe

    facciamo due conticini.
    quanti aventi diritto al voto ci sono a manfredonia?
    quanto sarà l’astensione?
    se 12000,00 pecore si sono recate alle primarie quale sarà la percentuale di riccardi?
    scommettiamo che sfiora il 70%
    sipontino popolo di forbicioni chiacchieroni nullafacenti mantenuti dal sistema (disoccupati LSU statali parastatali
    purtroppo la base produttiva fatta da commercianti artigiani impresa è molto molto bassa… e quindi non esiste opposizione e il bulgaro riccardi trionfa!!!
    l’unica speranza sono i giovani, a loro volta anche nullafacenti, ma che con uno scatto d’orgoglio possono riappropriarsi della città…anche loro hanno colpe generazionali, ma i nostri padri ci hanno lasciato un sistema logoro corrotto pieno di debiti


  • Accordi sottobanco con NCD

    Sindaco ti preoccupi di Franco La Torre che dici ti ha diffamato per le primarie, mentre invece quelli del Nuovo Centro Destrra, ex PDL, ex FI in questi 10 anni te ne hanno detto di tutti i colori, però di quelli non parli perchè avete sempre avuto gli accordi sottobanco.
    Sei un uomo falso insieme ai tuoi amici.Vergognati di esistere.

    Michelangelo Basta disse a StatoQuotidiano il 6/03/2014: “Noi del Nuovo Centro di Manfredonia chiediamo a gran voce le dimissioni del sindaco di Manfredonia Angelo Riccardi poiché corresponsabile insieme alle passate amministrazioni di sinistra del degrado in cui versa la nostra amata Manfredonia. Dei livelli di disoccupazione giovanile e non ai massimi livelli; della chiusura di quasi tutte le aziende e pertanto della cattiva gestione del Contratto d’Area territoriale; del fallimento del mercato ittico, della visione speculativa del Pug, dell’abbandono al proprio destino dei comparti di espansione dove non esistono ancora le urbanizzazioni; noi chiediamo al sindaco che si dimetta poiché non ha rispettato i proclami fatti in campagna elettorale nei confronti dei suoi elettori e non; basti pensare che del suo programma non ha realizzato né attuato nessun punto, dal nostro punto di vista”. Lo dice il presidente del Nuovo Centrodestra circolo di Manfredonia, avv.Michelangelo Basta, in seguito all’esecuzione di 3 misure cautelari – su disposizione del gip del Tribunale di Pescara Luca De Ninis.
    Ma c’è un consiglio che il presidente del Nuovo Centrodestra di Manfredonia, avv. Michelangelo Basta rivolgerebbe al sindaco Riccardi? “Non sento di dare consigli al sindaco, perché persona di grande esperienza ; a livello personale gli consiglierei di dimettersi ed in ogni caso gli direi di guardarsi all’interno del proprio partito e della propria maggioranza poiché qualcuno sta festeggiando l’occasione di spodestare il Re; del resto, che la sua Maggioranza si stia sgretolando inesorabilmente deriva anche da quanto successo nella penultima seduta di consiglio comunale, dove se non fosse stato per due consiglieri di minoranza ci sarebbe stato lo scioglimento della seduta per mancanza di numero legale”.

    Dopo aver detto tutte queste cattiverie al Sindaco Re Cardo dice:
    “Ho scelto il progetto migliore per la mia amata Manfredonia con la correttezza e lealtà che fanno parte integrante del mio essere….
    Ho avuto l’opportunità di conoscere più da vicino il nostro Sindaco Angelo che dipinto dai suoi detrattori come un despota arrogante ritengo essere una gran bella persona.. Ringrazio il mio amico Stefano (Pecorella, ndr) per il quale darò sempre e per sempre l’anima.. Ma ora non bisogna dimenticare le numerose persone che ci hanno dato fiducia lavorando in un’unica direzione, la ripresa della nostra cittadina. Il bello viene ora…..”.

    VERGOGNATIIIII


  • Anno I era Berluriccetto alleato del generale e l'uomo della fabbrica di San Pietro

    Neanche il più grande regista di film comico/grottesco riuscerebbe a creare una situazione comica/grottesca come quella che si è creta durante le primarie e che potremmo vivere nel futuro immediato. Buon natale a tutti.


  • DUX

    Rosa, come al solito non hai capito nulla della vita e della politica soprattutto come i tuoi compagni, guardati allo specchio se riesce a tenere il tuo sguardo e prenditi a pugni per rivendicarti di tutto il male arrecato alla politica e alla citta’. Rassegnatevi a maggio si cambia finalmente vi siete illusi ma i conti veri non sono quelli delle primarie, ve ne accorgerete fino al punto da sciogliervi dalla vergogna.


  • Raffaele

    Sono di Manfredonia e vorrei fare qualche domanda ai miei concittadini (rivolte in particolare a coloro che vi hanno partecipato) sulle recenti primarie del PD:
    1. se i partiti politici, giuridicamente, sono delle associazioni “private” non riconosciute, prive di personalità giuridica e con limitata autonomia patrimoniale, ancorché costituzionalmente riconosciute ex art. 18 Cost. (libertà di associazione), per quale ragione è stato allestito il seggio elettorale presso un luogo pubblico (la sede municipale)?;
    2. la partecipazione impressionante registrata alle primarie è indice di vera democrazia, spirito civico e di cittadinanza, sana passione politica per il bene comune e della città o c’è dell’altro?……;
    3. credete, in scienza e coscienza, che con questi politici possa veramente cambiare qualcosa a Manfredonia?
    4. pare che molti concittadini di “centrodestra” abbiano partecipato a queste primarie, orbene questo significa qualche cosa?….
    Resto in attesa di risposte.
    Cordiali saluti.


  • Cittadino con la III^ Media conquistata dopo tante bocciature!

    Stupenda la riflessione di Raffaele, chi vuol capire capisca.


  • Rosa

    Dux che tu fossi senza testicoli era un dato di fatto. Dicevi di aspettare il 21 , il 21 e’ arrivato e l’avete preso in quel posto, poverini! Ora dici dici di aspettare maggio, allora il tuo caso e dei tuoi amici di merenda e’ gravissimo! Quindi bisogna urgentemente consultare il Prof. Pirnione e un esorcista! Fammi sapere dopo la cura del monaco sordo come stai! Ps salutami altro caso esasperato Doniano alias verme!


  • verità

    PER RAFFAELE TRA IL DIRE E IL FARE VI E’ DI MEZZO IL MARE..NON SO’ SE LA SUA PERSONA E’ NATA A MANFREDONIA .MA VOGLIO DIRE DAL 70 AL 2014 MANFREDONIA E’ DIVENTATA CITTA’ ED E’ UNA CITTA’ VIVIBILE POI CHE TUTTO E’ DA BUTTARE E QUESTE SONO PAROLE DI CHI NON OPERA IN NESSUN CAMPO ..ED E’ FACILE DIRE TRA IL DIRE E IL FARE VI E’ DI MEZZO IL MARE ..FORZA ..SINDACO RICCARDI ..


  • verità

    PER DUX NON CONOSCO LA TUA ETA’ MA VORREI SAPERE DI CHE ZONA FAI PARTE DI MANFREDONIA ..IL PARLARE SENZA UNA COSTRUZIONE DI LOGICA..SI NOTA DISPREZZO VERSO CHI OPERA ..PUO’ ESSERE NEL BENE E NEL MALE ..MA CI METTONO LA FACCIA PER ESSERE GIUDICATI..BISOGNA APPREZZARE IL LAVORO DI CHI OPERA E CHI CI RAPPRESENTA ..FASE COSTRUTTIVA..FORZA SINDACO RICCARDI…


  • Raffaele

    Egregio Sig. Verità.
    sappia che sono nato, lavoro e opero a Manfredonia (tra l’altro nel mio ambiente, i più, dicono che lavoro e opero molto bene).
    Ciò premesso, lei non solo non ha risposto alle mie domande (forse, da persona faziosa e rancorosa quale ha dimostrato di essere, non ha argomenti) ma ha sciorinato slogan e frasi senza senso (nel nostro dialetto, come lei sa, si direbbe “scucchiant”), ma mi ha attribuito, indirettamente, “pensieri” che non ho.
    Si sforzi, per il futuro, di essere meno fazioso e più tollerante.
    P.S. : “non so” si scrive senza accento, mi raccomando la grammatica e la sintassi della bella lingua italiana!


  • Manfredonia

    Caro sindaco si ricordi ke la prima cosa in assoluto ke deve fare e pensare al popolo di Manfredonia trascuratissimo in questi anni,nn pensi alle sue battaglie personali ma il popolo muore ,si metta al cuore sul serio Manfredonia e faccia l’impossibile per rialzare questo paese


  • Budapest.....

    …. Budapest…. Bucarest…. e Manbrdonja nuestr…..
    Aggiornate le statistiche dei cittadini di Manfredonia, in pochi giorni i residenti sono aumentati di circa 1000 unità…. Rumeni, Bulgari, Moldavi, Pakistani, Iraniani, Zingari multietnici, tutti alla socia delle primarie …… ahhahahahhahahah

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi