Lavoro

Stabilizzazione Aloisi: “Smascherata operazione truffaldina”

Di:

Bari – “LA legge di stabilità blocca l’assunzione dei precari delle Fabbriche di Nichi… meno male! I raccomandati è giusto che stiano a casa, i giovani talentuosi e meritevoli a lavoro”. Così il consigliere regionale di Forza Italia, Aldo Aloisi.

“Come non ci stanchiamo di sostenere – aggiunge – è prioritario dare una risposta al personale in esubero delle Province e ai partecipanti dei concorsi in itinere. La sinistra, invece, ha tentato di forzare la mano e agevolare chi è entrato nella pubblica amministrazione perché in tasca ha una tessera di partito e non un curriculum valutato migliore di altri”.
“È stata smascherata – conclude Aloisi – l’operazione truffaldina della sinistra e oggi possiamo dire che la nostra azione politica sia stata corretta e rispettosa dei principi di trasparenza, pari opportunità e buona amministrazione”.

Redazione Stato

Stabilizzazione Aloisi: “Smascherata operazione truffaldina” ultima modifica: 2014-12-23T14:45:43+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi