Manfredonia
Ho provato con un gestore telefonico quanto con un altro

Manfredonia, cittadino Monticchio “Ma funziona il numero verde dell’ASE?”

Di:

Manfredonia. ”BUONGIORNO Stato Quotidiano, con la presente per evidenziare una situazione personalmente incomprensibile: con i contenitori della raccolta differenziata è stato anche consegnato – ai cittadini di Manfredonia – il materiale illustrativo con tanto di numeri da contattare in caso di informazioni sul servizio.

Stamani, 24 gennaio 2017, volevo contattare il numero verde dell’Ase (800.724.590) attraverso il mio cellulare. Ho provato con un gestore telefonico quanto con un altro. Niente da fare. In un caso la voce di un operatore (registrata) mi ha comunicato che ‘la chiamata‘ non proveniva da ‘un’area abilitata‘. Faccio presente che la chiamata è stata effettuata dal quartiere Monticchio. Poi ho provato, come dicevo, con un altro gestore telefonico. Ma ancora nessuna risposta. Segnale muto. Ribadisco come il mio cellulare sia regolarmente funzionante tanto che l’ho utilizzato per altre chiamate, prima e dopo, tutte perfettamente regolari. Allora mi chiedo: perchè inserire questo numero verde se, apparentemente, inutilizzabile? #differenziamocianchenellefficenza”.

(Cittadino di Manfredonia, 24.01.2017)

ASE. Referenti dell’azienda assicurano che dai telefoni fissi il servizio è regolarmente attivo. In corso verifiche con la società gestore della linea. La società ricorda che c’è sempre il recapito 0884542896 attivo a disposizione dell’utenza da qualsiasi dispositivo telefonico.

L’Ase ricorda inoltre che i canali social e le mail dell’azienda sono attivi da più di un anno proprio per agevolare il rapporto diretto con l’utenza e le segnalazioni con relativi feedback.

redazione stato quotidiano.it

Manfredonia, cittadino Monticchio “Ma funziona il numero verde dell’ASE?” ultima modifica: 2017-01-24T09:22:30+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
15

Commenti


  • leleorazi

    non funziona neanche il numero di cellulare…..funziona un solo numero!
    Mania di grandezza :)…


  • svolta

    Per adesso, oltre alla raccolta porta a porta,che non la si può sgattaiolare, la cosa che funziona benissimo è solo il 27…….
    Per le altre peculiarità, devi essere fortunato a trovare la persona giusta, al posto giusto ed al momento giusto.
    Se questo non accade….. ti trovi nel labirinto A.S.E.
    Domanda: Perché non si istituisce il servizio segnalazioni telematiche ? la risposta è semplice…. perché lascerebbe traccia….. ed emergerebbero tutte le inefficienze organizzative, tipo inoltrare fotografie continuamente diimmondizia abbandonata, che seppur segnalata non viene raccolta, situazioni di degrado che non vengono affrontate, comportamenti di addetti ai lavori che non sono tanto addetti….. mezzi circolanti a destra e sinistra, sopra e sotto che con due addetti…. girano a zonzo senza raccogliere buste di immondizia che incontrano lungo la strada che percorrono, ecc. ecc..
    Anche cambiando questi comportamenti, oltre a quelli dei cittadini incivili, che Manfredonia si riscatterà sotto l’aspetto della vivibilità.
    Voglio raccontare un aneddoto. Con un bus si giunse in un’area di sosta di una nota località termale, sceso dal bus, vidi un vigile urbano fermare col piede e raccogliere una busta di plastica che svolazzava…. dopo di chè l’andò a riporre nel cestino dei rifiuti.
    Guardandomi intorno notavo che effettivamente quella busta stava in un contesto di pulizia e quindi ha attirato l’attenzione del “vigile…. vigile”, tra l’altro era un vigile anziano.
    Questa azione, nobile, mi fece capire molte cose….. di chi veramente tiene alla propria città, specialmente se poi è pagato dalla stessa comunità !


  • Mimmo

    Giorni fa di mattina ho lasciato un elettrodomestico sotto il mio condominio concordato di persona con il servizio Ase e questi ultimi avrebbero provveduto alla raccolta dell’elettrodomestico nella stessa giornata.E’ stato fuori per diversi giorni,alla fine se lo son portati via i polacchi!


  • Tonino

    Il numero verde non funziona, ho provato anche io a chiamarlo diverse volte senza successo. Ho chiamato successivamente il loro numero normale ed è stato lo stesso addetto che mi ha detto che quel numero verde lo avevano disattivato.
    Vi siete mai recati nel punto ecologico? il livello di dilettantismo è impressionante, e questi gestiscono i rifiuti di una cittadina di quasi 60mila abitanti…


  • Sorridi sei a Manfredonia: la città dei balocchi

    Come premio ai balocchi dediti alla differenziata un bell’aumento della bolletta.
    Dai non pensateci c’è il carnevale in arrivo pensate a divertirvi (??) balocchi e balocche.


  • telecamere

    Ma lo capite che non funziona nullaaaa….inoltre rutto quello che é statale o comunale o posto fisso mon funzionano…
    Questa é la verità


  • mike

    I comunicati dell’Ase non sono veritieri :
    IL NUMERO VERDE NON FUNZIONA (con la chiamata dal numero fisso)
    I numero fisso è sempre occupato (fuori posto detto dagli stessi addetti)
    Il numero del cellulare dopo il primo squillo rifiuta la chiamata)
    Cara Asettica ma di cosa stai parlando?
    Comunque viva la differenziata e noi cittadini facciamola bene.

  • Anche se alzano la cornetta ti senti dire che il servizio non è attivo(VEDI CACCA DI CANI DA CUI SIAMO SOMMERSI).Da anni si predica contro questo inconveniente.Mi hanno detto che esiste un decreto sindacale,ma a chi spetta farlo rispettare?LO VOLETE CAPIRE CHE SI RISOLVE SOLO CON “LA CACCIA ALLE STREGHE”,senza pietà per chi deve/DOVREBBE FAR RISPETTARE come per chi se ne frega.


  • dino giordano

    Mi dispiace ma trovo la “polemica” fine a se stessa. Che significa che il numero dell’ASE non funziona?C’è qualche numero che funziona?
    Vedo che (come ho scritto da un’altra parte)nella” mia Monticchio” STA INIZIANDO la RACCOLTA DIFFERENZIATA. Questo significa non vedere più bidoni dappertutto. Vi sembra poco?
    Criticare con giusta causa vabbene,ma lamentarsi per lamentarsi ci sono le chiese,scusatemi ma il troppo ,stroppia.
    BUONA RACCOLTA A TUTTE/I


  • Giuseppe

    Signor Mario, vi do 100% ragione. Anche il proprietario del cane deve essere multato. Ma non bisogna esagerare. Molti dicono che sono tutti cosi.
    Credono che ci siano migliaia di cani a Manfredonia.
    Mi scusa la domanda. Il proprietario con un cane dove può andare?
    Alla periferia della città? Ha mai fatto una passeggiata in queste zone. Un esempio a Monticchio. Frammenti di bottiglie rotte, casse di legno con chiodi, scatole con contenuto sconosciuto.
    Una situazione pericolosa non solo per il cane, ma anche per il gioco dei bambini.
    Quindi mi chiedo, cosa e più dannaggioso 100 kg di caca nell’anno o una tonnellata di rifiuti nel mese buttato ogni giorno su la strada.
    L’ultima volta in cui sono stato a Manfredonia, ho notato che in molti quartieri non ci sono neanche dei cestini per il rifiuto a mano. Ma il sindico se lì e portati a casa per giocare il pallacanestro o andare a pesca? Questo e la più grande vergogna nel paese. Ritirare soldi en non fare il dovere.
    Un saluto da una nazione educata e organizzata.


  • leleorazi

    per dino giordano
    per forza che i bidoni in strada non ci sono: li hanno messi nei condomini!!!
    Bei cinque bidoni di spazzatura nel portone, l’estate sarà tutta una puzza…e pensare che paghiamo per tenerci la “monnezza” in casa…aumenti della bolletta, costo delle buste biodegradabili per l’umido, costo per il servizio sui carrellati, aumento dei consumi dell’acqua per lavare la plastica ed il vetro, MA QUANTO MI COSTA LA RACCOLTA DIFFERENZIATA?
    Ma siamo sicuri che poi la bolletta non aumenti? Ho seri dubbi…..
    Ma non era meglio creare le isole ecologiche?


  • Giuseppe

    Il tema e rifiuti.
    Allora avrei una domanda.
    Dovrei liberare l’appartamento di mio padre.
    Nell’appartamento ci sono un sacco di mobili, per lo smaltimento. Anche vestiti e piatti vecchi, come altra roba da buttare.
    Dato che io non vivo a Manfredonia, non so come e dove posso buttare le cose.
    Esiste a Manfredonia, una società che raccoglie le cose vecchie e forse usando per iniziative di beneficenza?Si deve portare personalmente tutto nell’ASE?
    grazie


  • svolta

    Giuseppe rivolgiti/telefona agli Scalabrini a Siponto.
    Una volta li aveva sede una associazione “Matogrosso” ,se non ricordo male, loro facevano questi tipi di interventi.


  • Giuseppe

    Grazie svolta
    una buona giornata


  • dino giordano

    PER leleorazi,, non sto difendendo nè il comune, nè l’ASE; sto solo dicendo che si respira un’altra aria.
    Ce la possiamo fare a diventare (anche noi) un paese civile.
    Certo che ci sono problemi,nostri come popolazione e di un’amministrazione che gioca a chi è più incivile.
    saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi