FoggiaManfredonia
"Foggia è fermata obbligatoria per tutti i treni provenienti dal nord verso sud e viceversa"

Treno Bari – Roma, Miglio “Foggia fermata strategica”

"Non staremo a guardare, il sistema della mobilità su rotaia merita rispetto, ma nessuno pensi di trovare sistemi più veloci per raggiungere Roma senza prima un reale confronto"


Di:

Foggia. “Foggia è fermata obbligatoria per tutti i treni provenienti dal nord verso sud e viceversa. La stazione ferroviaria dauna è nodo strategico troppo importante per l’intera Capitanata. Un Bari-Roma diretto senza la fermata di Foggia, sarebbe un collegamento irritante, un vero pugno nello stomaco. Va bene ottimizzare i tempi di un viaggio ferroviario, ma accorciarlo di una manciata di minuti diventa davvero estremo. Il buon senso, rifugge da rivendicazioni localistiche, la Puglia non può essere divisa. Tutti insieme dobbiamo puntare ad ottenere servizi sempre più efficienti dall’amministratore delegato di Ferrovie dello Stato, Renato Mazzoncini, senza prevaricare nessun territorio. Non staremo a guardare, il sistema della mobilità su rotaia merita rispetto, ma nessuno pensi di trovare sistemi più veloci per raggiungere Roma senza prima un reale confronto”.

Treno Bari – Roma, Miglio “Foggia fermata strategica” ultima modifica: 2017-01-24T11:50:01+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • Antonino

    Sarebbe giusto ricordare ai DIRIGENTI manager, se tali si possono definire, che non si può escludere da tale progetto la fermata della stazione di Foggia che insieme ai suoi Paesi limitrofi, di sicuro si raggiunge un’utenza di circa 800.000 abitanti.
    Forse a loro non interessa fare cassa sui servizi pubblici resi al cittadino, ma ai vari FINANZIAMENTI REGIONALI.
    E’ giunto il momento di cambiare politici e politiche che hanno dissanguato le casse dello Stato da circa 40 anni.


  • La stazione fantasma di Manfredonia ovest ( costo 2 milioni di euro)

    che fine hanno fatto i treni Foggia Manfredonia?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This