Cronaca

Trinitapoli, Di Feo “Solidarietà a Sergio Silvestris”

Di:

Trinitapoli. “Quando un uomo subisce violenza vuol dire sempre che c’è chi crede che questo sia lo strumento per avere la meglio. E non possiamo che addolorarci come comunità. Quando quest’uomo si spende anche, oltre che nel privato, per la collettività, attraverso la politica, viene meno anche il normale senso della dialettica che dovrebbe essere la base democratica di ogni dialogo”. Il sindaco Francesco di Feo, a nome di tutta l’amministrazione comunale di Trinitapoli, esprime così la propria “condanna” per l’aggressione subita ieri dall’onorevole Sergio Silvestris.

“Al di là delle appartenenze politiche o partitiche – spiega il primo cittadino casalino – si tratta di un uomo, Sergio, da sempre vicino al nostro territorio, a cui in questo momento non può che andare la nostra totale ed incondizionata solidarietà. Siamo certi che quanto accaduto non piegherà l’entusiasmo e lo spirito battagliero che da anni animano l’uomo, prima che il politico”.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi