Cronaca
Foggia, cominciata la piantumazione di 149 nuovi alberi in città

Foggia, cominciata la piantumazione di 149 nuovi alberi in città

L’assessore comunale all’Ambiente, Francesco Morese: «Un’azione che anche per il suo valore simbolico rappresenta il nuovo corso di una politica che punta a tutelare ed ampliare il patrimonio “verde” di Foggia»

Di:

Foggia. È partita nei giorni scorsi l’attività di piantumazione di nuovi 149 alberi disposta dall’assessorato comunale all’Ambiente e promossa attraverso una manifestazione di interesse, all’esito della quale è stata individuata quale ditta esecutrice delle attività la “Vivai Barretta Garden Srl”. Nello specifico, in queste ore sta avvenendo la piantumazione di 4 alberi “Quercus ilex” in via Torelli e 65 in via Scillitani, 5 alberi “Gevillea robusta” e 2 alberi “Platanus spp” in piazza Italia, 5 alberi “Gevillea robusta” in via IV Novembre, 4 alberi “Tilia cordata” in piazza Cavour, 15 alberi “Tlia argentea” in corso Garibaldi, 28 alberi “Tilia cordata” in via Matteotti, 6 alberi “Celtis australis” in via Mazzini, 1 albero “Tlia argentea” in via Oberdan, 4 alberi “Aesculus ippocastano” in piazzale Vittorio Veneto, 10 alberi “Aesculus ippocastano” in viale XXIV Maggio.

«Dopo l’attività di programmazione inerente l’abbattimento degli alberi in precarie condizioni statiche, entra ora nel vivo quella finalizzata alla loro sostituzione – dichiara l’assessore comunale Morese –. La piantumazione dei nuovi alberi, anche per il suo valore simbolico, rappresenta il nuovo corso di una politica ambientale che punta a tutelare ed ampliare il patrimonio “verde” della nostra città. È una scelta che abbiamo compiuto nella profonda convinzione che l’attenzione verso i temi ambientali da parte dell’Amministrazione comunale sia un fattore decisivo per il miglioramento complessivo della qualità della vita della comunità».

Foggia, cominciata la piantumazione di 149 nuovi alberi in città ultima modifica: 2016-02-24T13:16:52+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi