Politica
"Mafia Capitale ci ha dimostrato che a Roma la vera politica non la fanno i partiti, ma i cittadini romani"

Virginia Raggi for sindaco: “E’ il momento della rivincita”

Conseguita la maturità scientifica al Liceo Isaac Newton, si è poi iscritta all’Università di Roma Tre dove ha conseguito la laurea in giurisprudenza

Di:

(ansa) Virginia Raggi correrà per cercare di portare il Movimento 5 Stelle alla guida del Campidoglio e diventare la prima donna sindaco di Roma della storia. Gli iscritti romani M5S hanno scelto nel secondo turno delle ‘Comunarie’ online l’avvocatessa di 37 anni, ex consigliere capitolino, data per favorita da settimane. “Mafia Capitale ci ha dimostrato che a Roma la vera politica non la fanno i partiti, ma i cittadini romani”, ha detto in un video dopo la vittoria, “qualcuno ha provato a cancellarci, speculando sulle nostre spalle”, ma “ora è il momento di prenderci la nostra rivincita. (ansa)

(wikipedia). Virginia Elena Raggi (Roma, 18 luglio 1978) è una politica italiana, esponente del Movimento 5 Stelle. Biografia. Conseguita la maturità scientifica al Liceo Isaac Newton, si è poi iscritta all’Università di Roma Tre dove ha conseguito la laurea in giurisprudenza. Di professione avvocato civilista nel foro di Roma, nel 2011 inizia la sua attività politica, attraverso il meetup del movimento politico fondato da Beppe Grillo, agendo su scala locale e di quartiere. Candidata nelle elezioni amministrative del 2013, risulta eletta al consiglio comunale nelle file del Movimento 5 Stelle. Il 23 febbraio 2016 vince le primarie capitoline del movimento per la designazione del candidato alla carica di sindaco di Roma nelle elezioni comunali, previste nella capitale nel mese di giugno 2016.

PD. “Bene, ora è chiaro che a Roma se voti M5S voti studio Previti. Diavolo di un Casaleggio, mentre tutti guardavano il candidato di Ostia, che attaccava Libera e la giornalista anticamorra, lui ti piazzava lo studio Previti nella persona di Virginia Raggi a candidato sindaco di Roma. Insomma a Roma se voti 5 stelle voti studio Previti. Studio Previti, studio Casaleggio associati, e sì, sono proprio la gente”, così Stefano Esposito. “Le citofonarie della Casaleggio associati per il candidato sindaco di Roma si sono concluse. Quindi la Raggi ha firmato il contratto capestro con penale da 150 mila euro affidando a Casaleggio il controllo totale degli amministrativi del comune di Roma”. Lo dichiara Andrea Romano, che continua: “Insomma il futuro dei romani nelle mani di una azienda di cui non si sa nulla. Neanche in Corea del nord. Possiamo immaginare il grado di autonomia. Sempre più teleguidati.

Una cosa che non permetteremo. A proposito l’idea del contratto l’hanno avuta dallo studio Previti?”.



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This