Manfredonia
"Il premio Volontariato&Impresa rappresenta un’importante occasione di promozione delle collaborazioni tra mondo profit e non profit"

“Aggiungi un becco a tavola”: Volontariato&Impresa 2016

Secondo posto per SS Redentore di Manfredonia

Di:

Foggia. Giovedì 2 marzo 2017, alle ore 11.30, presso la sala formazione del CSV Foggia si terrà l’atto conclusivo del Premio “Volontariato&Impresa 2016”. Tre i progetti selezionati, lo scorso 3 febbraio, dalla Commissione formata da Giuseppe Longo, direttore del CeSan della Camera di Commercio; Massimo Mezzina, del Consiglio Direttivo del CSV Foggia e Carlo Laronga, direttore del CSV Foggia, coadiuvato da Fabio Quitadamo, referente tecnico del CSV per il progetto “Partnership sociali 2016”.

Ha vinto il primo premio la LIPU Foggia, con il Progetto “Aggiungi un becco a Tavola”, in collaborazione con il biscottificio “Doemi”, che fornisce briciole per gli uccelli, al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica all’importanza e al rispetto della natura. Secondo posto per SS Redentore di Manfredonia, con il Progetto “Teatro Stalla Matteo Latino”, realizzato in collaborazione con l’azienda Agricola “Monte Sacro”, che ha messo a disposizione dell’associazione stalle e spazi che sono stati rigenerati in sala teatrale.

Terza in graduatoria l’Ass. San Cristoforo di Torremaggiore, con il Progetto “Marcia della Solidarietà 2015”, realizzato con una serie di sponsor locali (Azienda Agricola Moffa, Commerciale Cordisco srl, Divella, Cantine Padre Pio Sas di Sebastiani Giulio e C., Farmacia De Nittis, Farmacia del Corso, Carnipiù di Leonardo Trombetta sas, Erboristeria dei Rimedi), per un evento podistico di promozione del volontariato, finalizzato a reperire risorse per le attività associative.

“– sottolinea il Presidente del CSV Foggia, Pasquale Marchese – e nasce proprio per valorizzarne le buone prassi. L’ottica è quella della responsabilità sociale d’impresa, in una dimensione di tutela dei beni comuni. Il nostro impegno in tale direzione continuerà, per sottolineare l’importanza di realizzare circuiti virtuosi che possano mettere in rete realtà positive del territorio”.

Per maggiori informazioni: CSV Foggia (Centro Servizi al Volontariato di Foggia)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi