Cronaca

Criminalità, proteste Miglio. Solidarietà ANCI


Di:

San Severo. nci Puglia esprime vicinanza al sindaco di San Severo Francesco Miglio e il pieno sostengo degli amministratori locali pugliesi per aver intrapreso lo sciopero della fame ​per sollecitare risposte da parte del Governo in materia di contrasto alla criminalità sul proprio territorio. C’è l’allarme di un sindaco, il disagio di una comunità e di un territorio che chiedono l’intervento dello Stato. Anci Puglia si unisce alla richiesta e alla protesta civile del sindaco Miglio. Da tempo l’Anci regionale solleva la grave questione del forte sottodimensionamento di personale negli enti locali pugliesi e la necessità di avere più vigili urbani a presidio dei Comuni. La sicurezza urbana è fondamentale e determinante per rilanciare la crescita; sicurezza e legalità significano civiltà, marketing territoriale e quindi sviluppo.

In alcuni territori i sindaci continuano ad essere abbandonati dallo Stato, con i cittadini che giustamente chiedono sicurezza. Il nuovo decreto amplifica il ruolo e i poteri dei sindaci in materia di sicurezza urbana, ma servono immediatamente fondi per la video-sorveglianza e soprattutto, resta fondamentale e imprescindibile un maggiore coordinamento tra prefetture, forze dell’ordine e sindaci per prevenire e contrastare efficacemente la criminalità.

Criminalità, proteste Miglio. Solidarietà ANCI ultima modifica: 2017-02-24T12:35:30+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi