FoggiaManfredonia
Il Gip di Foggia, dott.ssa Carmen Corvino, dopo l'interrogatorio di garanzia ha rimesso in libertà la sig.ra Balumetto Maria Pia

Foggia, truffa Inps: scarcerata indagata

L'indagata in sede di interrogatorio, pur avvalendosi della facoltà di non rispondere, ha prodotto tramite il proprio difensore, avv. Giuseppe Casale, dei documenti alla luce dei quali il Gip non ha ritenuto più necessari gli arresti domiciliari

Di:

Foggia. Il Gip di Foggia, dott.ssa Carmen Corvino, dopo l’interrogatorio di garanzia ha rimesso in libertà la sig.ra Balumetto Maria Pia, coinvolta unitamente ad altre 38 persone nella vicenda della truffa all’Inps e raggiunta da misura cautelare detentiva lo scorso 29 febbraio. L’indagata in sede di interrogatorio, pur avvalendosi della facoltà di non rispondere, ha prodotto tramite il proprio difensore, avv. Giuseppe Casale, dei documenti alla luce dei quali il Gip non ha ritenuto più necessari gli arresti domiciliari e ha disposto pertanto la remissione in libertà dell’interessata.

Redazione Stato Quotidiano.it – RIPRODUZIONE RISERVATA



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This