ManfredoniaStato news
Battuta la Sportilia Bisceglie

Play off, avanti Sebilot Manfredonia. Prossimo test Altamura

Nelle due gare coach Delli Carri ha schierato il 6+1

Di:

Manfredonia. Nel doppio confronto valevole per il secondo turno dei play-off promozione la Sebilot Volley Manfredonia batte meritatamente lo Sportilia Bisceglie, per 3-0 in terra barese giovedì scorso, e per 3-1 ieri tra le mura amiche. Le premesse non erano affatto tranquille, per il sol fatto che la squadra biscegliese, nel turno ad eliminazione diretta, aveva regolato con un netto 3-0 in trasferta lo Spongano, squadra giunta terza nel proprio girone. Mentre nella prima partita, disputata al Paladolmen di Bisceglie, la compagine di patron De Nittis non ha avuto difficoltà alcuna ad ottenere la vittoria, netta ed indiscutibile, nella gara casalinga di ritorno la squadra ospite, in special modo nel primo set, ha messo in difficoltà le sipontine, arrecando uno spavento che fortunatamente Ivanova e compagne sono riuscite ad ovviare disputando un prosieguo di partita in crescendo, riuscendo a ribaltare il risultato e a conseguire una vittoria preziosissima e che fa soprattutto morale in vista dei prossimi impegni.

Nelle due gare coach Delli Carri ha schierato il 6+1 con Loreta Gagliardi in cabina di regia, capitan Pepa Ivanova a completare la diagonale, Giusy Scarale e Marica Romano centrali, Loredana Montenegro come laterale, Lucia Fusilli come libero; come secondo laterale si sono alternate Doriana Bisceglia e Katia Patetta. In gara due ha fatto il suo esordio anche l’altro libero, la giovanissima e brava atleta foggiana Danila Tauro. Adesso nel prossimo turno, valevole per la terza fase dei play off, le sipontine si scontreranno con la Domar Leonessa Altamura, con gara di andata in terra murgiana, e ritorno al Paladante.

Il coach Fabio Delli Carri ha dichiarato “Sono soddisfatto delle vittorie, soprattutto di come sono avvenute, visto che al cospetto avevamo una squadra insidiosa quale il Bisceglie. La squadra ha disputato due partite maschie, e, soprattutto nella seconda è stata brava a recuperare una situazione che poteva diventare pericolosa. Come prevedevo alla vigilia la squadra ospite è apparsa subito rognosa e ci ha messi in difficoltà, ma, a parte il primo set dove abbiamo leggermente sofferto, dal secondo set alla fine la nostra prestazione ha avuto un crescendo. Prima della gara avevo detto alle ragazze di attaccare in un certo modo, e così è stato. Posso ritenermi ampiamente soddisfatto. Mi preme ringraziare il numerosissimo pubblico per il calore e per il tifo incessante. Grazie di cuore”. Il Presidente Raffaele De Nittis ha dichiarato < Sono felicissimo per la vittoria, nel doppio confronto abbiamo dimostrato la nostra superiorità sotto tutti i punti vista. Poi, giocare in un Paladante stracolmo di gente, con tante famiglie e gente di ogni età, costituisce per il sottoscritto e tutta la società che ho l’onore di rappresentare, motivo di orgoglio e soddisfazione. Adesso continuiamo in questa avventura consci delle nostre potenzialità e qualità, che a mio avviso non hanno nulla da invidiare a chicchessia. Concentriamoci, e ogni traguardo non sarà precluso. Area Comunicazione Sebilot Volley Manfredonia



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi