Manfredonia
Controlli dei carabinieri

Manfredonia, spaccio droga: arrestato 23enne

Il giovane è attualmente in carcere in attesa dell'udienza di convalida

Di:

Manfredonia – UN 23enne è stato arrestato stamani dai Carabinieri di Manfredonia con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Da raccolta dati, il giovane è stato trovato in possesso di circa 200 grammi di hashish oltre ad alcune dosi di marijuana in seguito a controlli effettuati dai militari nei pressi dell’abitazione del 23enne, in seguito estesi nella residenza dello stesso. Il giovane è attualmente in carcere in attesa dell’udienza di convalida. I fatti sono avvenuti in zona Centro a Manfredonia.

Redazione Stato@riproduzioneriservata



Vota questo articolo:
5

Commenti


  • Paolino


  • Redazione

    Buonasera, come riportato si tratta di una “raccolta dati” e non di un comunicato delle Forze dell’Ordine; dunque non siamo al corrente del nominativo nè siamo in possesso di immagini; inoltre a margine del testo è scritto: “in attesa dell’udienza di convalida”; grazie, Statoquotidiano.it – segreteria@statoquotidiano.it


  • ilvendicatoremascherato

    Zona Monticchio, via Mozzillo, zona portici, lungomare zona hotel gargano, spaccio continuo in ore notturne visto anche persone di colore che contrattavano con ragazzi ventenni questo avviene tutti i giorni!!!


  • uboss

    Per il vendicatore…Pensa a stare bene a casa tua… che al mio quartiere ci penso io.


  • Lo Stato é Realtà

    risposta a Uboss: ( BUONA LETTURA) ricordo che viviamo in uno stato di democrazia ossia potere al popolo, e anche se non è così in maniera effettiva quello è stato segnato come percorso da seguire, e che nella vita si dovrebbe migliorare e non peggiorare, mettere nomignoli come Uboss, u dirett, u fort e chi più ne ha più ne metta non serve a niente se non che ad aumentare il degrado , parlare di mio territorio e tuo territorio serve solo ad aumentare litigi, e discriminazioni, non che ad indebolirci, ricordo anche che grazie a studi, ricerche, analisi è stato deciso che con il termine di droga si intendono tutte quelle sostanze che danneggiano L individuo mentalmente o fisicamente, e che lo spaccio serve solo ad impoverire notevolmente il Paese visto che di tutti quei soldi che si spendono in droghe solo il 20 massimo 30 % rimane in Italia, il resto penso proprio che serva ad aumentare le armi di distruzione di massa e penso che tu da persona intelligente non vuoi una 3 guerra mondiale, ma bensì vuoi vivere, goderti la tua vita, i tuoi soldi, fare le tue esperienze e vivere in pace ed armonia con il resto della popolazione… Spero di essere stato chiaro e che tu abbia gradito la lettura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi