ManfredoniaMonte S. Angelo
Il neo presidente "Ringrazio i Consiglieri Comunali per la fiducia"

Monte, insediato il nuovo consiglio comunale. Vergura Presidente

Per l’opposizione: Luigi Mazzamurro, Michele Ciuffreda, Rinaldi Giovanna e Angela Maria Lombardi (La città nuova), Donato Troiano (Verso il futuro)


Di:

Monte Sant’Angelo. UN totale di 8 donne e 9 uomini compongono il nuovo Consiglio comunale della Città di Monte Sant’Angelo. Nella seduta di insediamento – di venerdì 23 giugno 2017 – Giovanni Vergura è stato eletto presidente. Maria Luigia de Sio eletta vice presidente vicario e Angela Maria Lombardi vice presidente.

“Ringrazio i Consiglieri Comunali per la fiducia. La Presidenza del Consiglio è un organo di garanzia per tutti i consiglieri. Per la nostra Città è un momento straordinario, in quanto l’organo che rappresenta i cittadini è tornato ad operare. Siamo tutti consapevoli che per ripartire c’è bisogno di tutte le forze sane. In quest’aula si potranno anche avere vedute differenti sui diversi temi che si affronteranno, ma il rispetto delle persone deve essere sempre mantenuto. Auguro ai Consiglieri comunali, agli Assessori e al Sindaco un proficuo lavoro per il bene della nostra città” – la prima dichiarazione del presidente Vergura.

Dopo il giuramento del sindaco Pierpaolo d’Arienzo, la consegna della fascia tricolore, la nomina della Giunta Comunale e del Vicesindaco (Michele Fusilli), il Consiglio ha eletto anche i membri della “commissione elettorale comunale” e della “commissione comunale per la formazione e l’aggiornamento degli Albi dei Giudici Popolari di Corte di Assise e di Corte di Assise di Appello”.

Il Consiglio comunale, quindi, è così composto:

Per la maggioranza (CambiaMONTE): Antonio Fusilli, Agnese Rinaldi, Generoso Rignanese, Rosa Palomba, Giovanni Vergura, Giuseppe Totaro, Michele Guerra, Mariligia Ciuffreda, Mattia Benestare, Libera Armillotta, Maria Luigia de Sio.

Per l’opposizione: Luigi Mazzamurro, Michele Ciuffreda, Rinaldi Giovanna e Angela Maria Lombardi (La città nuova), Donato Troiano (Verso il futuro).

http://www.montesantangelo.it/evidenza.php?long_news=1556&cat=Politica

http://www.montesantangelo.it/evidenza.php?long_news=1553&cat=Politica)

Monte, insediato il nuovo consiglio comunale. Vergura Presidente ultima modifica: 2017-06-24T15:49:43+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
25

Commenti


  • nonno fantasma

    ‘Cambia Monte’ – ‘ La Citta’ Nuova’ – ‘Verso il Futuro’ …. cosa aggiungere di piu’ …… ci spettiamo da Voi un grande impegno e soprattutto un nuovo e sano modo di gestire la cosa pubblica …… auguri

  • Certamente in alcuni passaggi ci hanno fatto capire il distinguo tra maggioranza e opposizione, condivido in pieno l’intervento politico del Consigliere Troiano, che ha messo ha nudo quella realtà presente nella nostra città. Ho visto dei toni duri e senza sorrisi. Il mio augurio che finalmente si possa cominciare ha essere operativi.

  • Ovviamente non una parola sulla mafia. Ma che schifo.

  • C’è molto allarme in città. Corre voce che vogliono riportare il capolinea deo mega bus nel centro storico proprio di fronte ai bar! Sarebbe un gravissimo favore a certi personaggi legati a bruttissimo ambienti. La nuova giunta deve dichiarare se sta dalla parte dei cittadini o della –!

  • MO AVAST CON STA STORIA DEL CAPOLINEA SE LO RIPORTANO IN CENTRO STORICO PER FARE UN FAVORE -ALLORA MERITANO SOLO DI -UN ALTRA VOLTA. PESSIMO INIZIO! MOBILITAZIONE -!

  • Non capisco perché la parola MOBILITAZIONE ANTIMAFIA viene censurata e sostituita da un trattino.

  • Difenderemo con le unghie e con i denti il nuovo capolinea vicino alla caserma dei carabinieri! Indietro non si torna! Ai neo eletti dico: ..sappiate che i montanari trarranno le conseguenze e che non siamo scemi.


  • Redazione

    Buongiorno, sta pubblicando lo stesso commento continuamente. Il suo pensiero è chiaro, gentilmente basta. Grazie. Stato Quotidiano.it

  • Veramente ho pubblicato un solo commento quindi non capisco Stato Quotidiano (Da ieri sono stati pubblicati almeno 20 commenti con contenuto analogo; la riflessione sul capolinea e la nuova amministrazione è chiara, grazie, buon pomeriggio,ndr)

  • Dico che se la priorità della nuova giunta è riportare il capolinea dove vogliono certi signori che mai sono saliti su una corriera in vita loro, ma hanno forti interessi, allora sarebbero bene indagare e vederci chiaro. Per me il capolinea deve stare accanto ai carabinieri dove si trova adesso e chi protesta non é certo i pendolari, anzi….


  • G.F.

    Complimenti alla redazione che ha fatto presente al Signor Giovanni,in modo garbato e corretto che sta diventando monotono scrive sempre le stesse cose forse non riesce a trovare altri argomenti.Al Signor Giovanni cerca di spremere il cervello trova qualcosa di diverso da farci leggere altrimenti non fare più commenti che fai più bella figura.

  • G. f. Chi proteggi? Chi rappresenti? Di sicuro non i pendolari e non i montanari onesti che chiedono legalità e che il capolinea rimane accanto ai carabinieri e lontano da certi personaggi che evidentemente come tutti sappiamo hanno certi interessi sul vecchio capolinea.

  • Senza voler fare polemica rivolgo una semplice domanda al Sindaco D’Arienzo. Come concilia la sua affermazione che Monte non verrà più sciolta con l’alleanza che ha stretto con gli ex amministratori e con la sua (presunta,ndr) volontà di riportare il capolinea nel centro storico per far (ipoteticamente,ndr) piacere a certe persone? (ok, basta, grazie,ndr)


  • matteo

    i pulman devono ritornare dove da sempre sono stati perché gli studenti ed i lavoratori, almeno chi ha un lavoro, deve per forza spostarsi e lasciare le corriere al margine del paese non aiuta affatto ne i lavoratori ne tutti gli altri cittadini che devono ogni giorno spostarsi. sono invece le macchine che devono essere spostate.


  • SAVERIO

    HAI PROPERIO RAGIONE MATTEO IO CONDIVIDO.

  • Il sindaco darebbe bene a intervenire e smentire categoricamente che i pullman torneranno al vecchio capolinea nel centro del paese. È una questione di civiltà e di comodità per i pendolari che in centro non trovano da parcheggiare. Sarebbe grave tornare indietro.


  • G.F.

    Finalmente uno che ragiona con la testa bravo Matteo,te lo ripeto ancora una volta Monte for ever il capolinea è da 70 anni che sta in piazza e ha una sua storia, perché: La era il punto dove si riunivano tutti i nostri congiunti,quando prendevano i pullman per recarsi alla stazione a prendere il treno a Foggia per portali all’estero a lavorare e la stessa cosa si ripeteva al ritorno,solo che al ritorno era come una festa in piazza perché si riunivano tutti i familiari per poter riabbracciare i propri cari.Ma queste emozioni non le hai mai provate forse perché sei giovane o forse non hai avuto i genitori all’estero. Il fatto che dici che vicino ai tre bar ci sono persone poco raccomandabili è una tua invenzione, perché io mi trovavo tutte le mattine vicino i tre bar quando partivano i pullman e non ho mai visto o sentito che qualcuno veniva importunato.

  • G.f. Dice sciocchezze. I pullman di 70 anni fa erano lunghi la metà di quelli di oggi è ne partiva uno al giorno. Oggi sono molte decine e sono passati da 25 a 50 posti. Ragionare prima di parlare! Quanto alle persone che stazionano in piazza solo un cieco non vede…. E quello che avveniva è noto anche se la gente ha paura a dirlo. È stata una vittoria della gente onesta e dei pendolari spostare il pullman dove è adesso.

  • Chi fa paragoni col passato non ha capito niente che i tempi sono cambiati per fortuna. Tranne le loro teste. Tornare in centro storico sarebbe una responsabilità gravissima e spero che in quel caso lo Stato intervenga molto duramente. Questo chiede la gente per bene che vive in centro e questo chiedono i pendolari VERI ! È una battaglia di civiltà il pullman deve rimanere dove ci sono i carabinieri!


  • G.F.

    Io quando avevo l’età di 6 anni prendevo il pullman con mia madre per andare a Foggia a Trovare i parenti e il pullman si prendeva vicino il bar centrale e non è assolutamente vero che partiva solo un pullman,anzi prima cera: La sita e cerano le famose pustel aren ,prima i pullman venivano usati da molti utenti perché non tutti avevano le macchine e per la cronaca caro UTENTE PULLMAN io penso che sono molto più grande di te perché ho superato i 60 anni quindi fatti una ricerca e poi ne parliamo.Vorrei dire ad Angelo che io non proteggo nessuno,penso soltanto alle persone anziane che quando devono recarsi a San Giovanni dopo le 07:35 o devono prendere la circolare se riescono a far coincidere con gli orari o devono ringraziare qualcuno per farsi accompagnare con la macchina e quelli che vengono col pullman a visitare Monte quando arrivano, per arrivare al centro devono farsi prima 2 km a piedi.A Monte caro UTENTE PULLMAN non viaggiano solo i “COLLABORATORI SCOLASTICI” …..NON VOGLIO AGGIUNGERE ALTRO.Un saluto alla redazione e un buon lavoro.

  • G.f. Per conto di chi parli? Perché ti inventi le cose?

  • G.f. In stato confusionale. Nemmeno sa che la gran parte dei montanari non vive nel centro storico bensì nei nuovi quartieri, per cui è molto più agevole raggiungere il nuovo capolinea rispetto a quello vecchio che certi loschi figuri vorrebbero ripristinare.

  • ci aspettiamo tanto da voi soprattutto che teniate lontano la mafia!!!!!!!! lottate e denunciate se occorre tenendo sempre in alto l’onore e l’amore per monte nostro!!!!!! L’ARCANGELO VI ACCOMPAGNI E VI ILLUMINI!!!!!!!!


  • G.F.

    E QUELLI DEL GALLUCCIO APPARTENGONO A UN’ALTRA RAZZA NON SONO DI MONTE ? DATEVI UNA RIPRISTINATA IL CERVELLO NON RAGIONATE A SENSO UNICO MA A SENSO UNICO ALTERNATO O TACETE CHE FATE PIU BELLA FIGURA.

  • Gf, abito al Galluccio e utilizzo i mezzi pubblici. Per noi è molto più comodo il capolinea di viale Kennedy. E anche più sicuro perché essendo vicino ai carabinieri non veniamo più disturbati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi