Cronaca
Bloccato dalla polizia a Bitonto dove è in corso faida tra clan

Bitonto, arrestato boss sorpreso con mitraglietta

L'arresto è stato frutto dei controlli intensificati delle forze dell'ordine dopo gli agguati falliti compiuti in città il 17 e 18 agosto

Di:

Bitonto  – ARRESTATO a Bitonto Giuseppe Cassano, 37enne ritenuto a capo dell’omonimo clan malavitoso. E’ stato sorpreso in possesso di una mitraglietta Skorpion.

Bloccato dagli agenti del commissariato di polizia nei pressi della sua  abitazione, l’arresto è stato frutto dei controlli intensificati delle forze dell’ordine dopo gli agguati falliti compiuti in città il 17 e 18 agosto.

Secondo la DDA di Bari, a Bitonto è in atto una guerra tra i clan rivali Conte e Cassano.

 

Redazione Stato Quotidiano



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi