AttualitàStato prima
A rivelarlo è stata la polizia canadese, come riporta Bbc News

Diffusione nomi sito ‘infedeli’ Ashley Madison, due suicidi

Nel frattempo due studi legali del Canada hanno presentato una class action da 578 milioni di dollari contro il sito dedicato ai partner infedeli

Di:

(ANSA) Due persone iscritte al sito per ‘adulteri’ Ashley Madison si sarebbero suicidate dopo che un attacco hacker ha esposto pubblicamente milioni di nomi. A rivelarlo è stata la polizia canadese, come riporta Bbc News, che però non fornisce ulteriori dettagli. Nel frattempo due studi legali del Canada hanno presentato una class action da 578 milioni di dollari contro il sito dedicato ai partner infedeli. (ANSA)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi