Cronaca
I carabinieri hanno arrestato un 20enne e un 22enne del Casertano, il secondo ex calciatore di serie D

Turista americana violentata in una discoteca a Sorrento, 2 arresti

A fine luglio, una turista americana di 25 anni si trovava in una discoteca di Sorrento, con un'amica. La 25enne sarebbe stata avvicinata dai due giovani, condotta nei bagni e poi violentata

Di:

Sorrento – I carabinieri hanno arrestato un 20enne e un 22enne del Casertano, il secondo ex calciatore di serie D, ritenuti responsabili di violenza sessuale di gruppo. L’indagine è stata coordinata dalla Procura della Repubblica di Torre Annunziata e condotta dalla stazione dei carabinieri di Sorrento con la collaborazione dei colleghi di Marcianise. A fine luglio, una turista americana di 25 anni si trovava in una discoteca di Sorrento, con un’amica. La 25enne sarebbe stata avvicinata dai due giovani, condotta nei bagni e poi violentata. In seguito la giovane si è recata in ospedale e poi nella stazione dei carabinieri, per sporgere denuncia. Grazie ai nastri dell’impianto di videosorveglianza della discoteca, i carabinieri hanno identificato i giovani.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi