Cronaca

Bari, sequestrati 1,3 kg marijuana nascosti fra pesche e kiwi; arrestato greco

Di:

Maxi sequestro marijuana (st)

Bari – MILITARI Gruppo guardia di Finanza Bari, in collaborazione con funzionari del locale ufficio delle Dogane, hanno sequestrato, presso il Porto di Bari, kg. 1.290 di sostanza stupefacente tipo “marijuana”. Lo stupefacente era occultato all’interno di un carico di copertura costituito da cassette di pesche e kiwi provenienti dalla grecia e destinati in slovacchia. Il camion era sbarcato da una motonave proveniente dalla grecia. Il responsabile e’ stato associato alla casa circondariale di bari per traffico internazionale di sostanze stupefacenti. Sul mercato dello spaccio al minuto, lo stupefacente avrebbe fatto fruttare alle organizzazioni criminali circa tredici milioni di euro.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi