Cronaca

Cerignola, viale Roosevelt, Ztl attiva nei mesi primaverili ed estivi

Di:

Cerignola (Fg)

Cerignola, panoramica (Fg)

Cerignola – DA stasera viale Roosevelt verrà riaperto al traffico veicolare. Auto e moto potranno dunque tornare a circolare anche dalle ore 21 alle ore 6 del giorno successivo. “E’ terminata la fase sperimentale di istituzione della zona a traffico limitato, durata per tutta l’estate – afferma Il Sindaco Antonio Giannatempo -. E’ stato decisamente positivo il riscontro da parte dei residenti e degli esercenti, i quali, nonostante l’iniziale contrarietà hanno garantito all’Amministrazione Comunale il massimo sostegno perché tutto andasse liscio, come poi effettivamente è avvenuto”.

Il provvedimento era stato adottato per cercare di ridare decoro ad una strada, appunto viale Roosevelt, che è uno dei luoghi del divertimento giovanile. Una misura che, nelle intenzioni dell’Amministrazione Comunale, si proponeva di tutelare il diritto di tutti a divertirsi in condizioni di tranquillità, così come le esigenze dei gestori dei locali e, soprattutto, quelle dei residenti, il cui sonno, nelle ultime estati, veniva turbato dall’ inquinamento acustico prodotto da clacson e grida fino a notte inoltrata. “Adesso sono venuti meno i motivi che rendevano indifferibile la scelta della Ztl – spiega l’assessore alla Sicurezza Francesco Reddavide -. Nei mesi autunnali e invernali, infatti, cala di molto il numero di cittadini che trascorrono le proprie serate in questa strada, per cui non crediamo che la sua riapertura al traffico possa determinare problemi di sorta. Viale Roosevelt, dunque, tornerà ad essere zona a traffico limitato il prossimo 21 marzo e fino al 21 settembre. E’ nei mesi primaverili ed estivi, infatti, lo ribadisco, che la situazione diventa più critica; a causa della mole notevole di traffico automobilistico”.

Reddavide chiude ringraziando tutte le parti interessate “per l’alto senso civico mostrato. La riuscita dell’esperimento è merito sia degli esercenti che degli automobilisti; va però sottolineata, in particolar modo, la grande disponibilità offerta dai residenti per i loro non indifferenti sforzi e sacrifici”.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi