Scuola e Giovani

Prefetto a Consulta: “Avete coraggio”


Di:

Il presidente della Consulta, Felice Piemontese (fb)

Foggia – TERMINATA la visita di congedo del Presidente della Consulta Provinciale degli Studenti di Foggia Felice Piemontese, accompagnato dal Vicepresidente Francesco Lasalvia, al Prefetto di Foggia Antonio Nunziante che, oltre a complimentarsi per l’intenso lavoro svolto dall’Ente studentesco in tema di sicurezza e legalità mostrando non poco coraggio, ha anche espresso il suo augurio affinché la Consulta che sarà eletta nei prossimi giorni, e che si insedierà il 7 novembre, possa proseguire su una scia di continuità rispetto a quanto già intrapreso.

Nell’arco dell’incontro, durato quasi un’ora, sono stati affrontati i principali temi di interesse generale e studentesco in materia di ordine pubblico: la vigilanza alla sede di Tor di Lama dell’Istituto “L. Einaudi” di Foggia, l’esito positivo del “Vertice Nazionale sulla Legalità” svoltosi a Cerignola lo scorso 26 settembre, la situazione del racket nella provincia e le possibili azioni per contrastarlo. Al termine dell’incontro il Presidente ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Un grazie sincero al Prefetto che in questi due anni non ci ha mai fatto mancare niente mostrando piena disponibilità nei confronti di un Ente studentesco spesso sottovalutato e che invece, grazie anche a lui, può oggi godere in tutta la provincia di autorevolezza e importanza”. La prossima visita di congedo è fissata per lunedì 31 ottobre quando Piemontese e Lasalvia si recheranno in Provincia per salutare il Presidente Antonio Pepe ed il Vicepresidente e Assessore alle Politiche Scolastiche Billa Consiglio.

Prefetto a Consulta: “Avete coraggio” ultima modifica: 2011-10-24T13:14:12+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This