GarganoManfredonia
"Nel 2007 fu l’apocalisse, morirono persone, danni ingenti con scene che davvero fecero il giro del mondo"

Incendio Gargano. Convention Nazionale Guide Ambientali Escursionistiche Italiane

Fonte Agenpress

Di:

Agenpress – “A 9 anni dall’incendio del Gargano giungeranno in quei luoghi, in alcuni casi anche a piedi centinaia di guide ambientali escursionistiche italiane da tutta Italia. Nel 2007 fu l’apocalisse, morirono persone, danni ingenti con scene che davvero fecero il giro del mondo. Fu un dramma ambientale e per bambini, adulti, anziani, gente che scappava verso il mare per salvarsi, molti erano stranieri. I danni ambientali furono enormi. Nessuno mai dimenticherà l’incendio del Gargano in Puglia, a Peschici.

A distanza di 9 anni da quell’evento centinaia di Guide Ambientali Escursionistiche Italiane giungeranno da tutta Italia nel Gargano, alcune a piedi da regioni diverse. Abbiamo scelto proprio quei luoghi per dare un segnale forte e lanciare il PATTO PER IL TERRITORIO ITALIA”. Lo ha annunciato poco fa Stefano Spinetti, Presidente dell’Associazione Italiana di categoria delle Guide Ambientali Escursionistiche – che sono migliaia in tutta Italia. Esperti in grado di spaziare dalle geoscienze alla narrazione culturale e sociale del territorio, vere sentinelle. Sarà il Gargano a ospitare la XXIV Convention Nazionale delle Guide Italiane, in programma dal 16 al 20 Novembre lungo la costa pugliese. Ci saranno i Parchi Nazionali per un evento importantissimo, unico, irripetibile.

Incendio Gargano. Dal 16 al 20 Novembre XXIV Convention Nazionale delle Guide Ambientali Escursionistiche Italiane



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati