Manfredonia
A cura di Benedetto Monaco

Manfredonia, incendio nei locali dell’ex Nautico (foto)

L'incendio è stato circoscritto su parte del terrazzo della struttura

Di:

Manfredonia. UN incendio, di natura probabilmente dolosa, è avvenuto nel pomeriggio all’interno dei locali dell’ex istituto Tecnico Nautico ITN “GEN.ROTUNDI sito in via Dante Aligheri a Manfredonia. Sul posto sono celermente intervenuti gli operatori della Polizia Municipale di Manfredonia, i Vigili del fuoco del distaccamento locale e gli operatori delle Guardie Ambientali Civilis di Manfredonia. La situazione è tornata in seguito alla normalità.

L’incendio è stato circoscritto su parte del terrazzo della struttura. Le fiamme sono state di limitata entità in quanto sono state bruciate delle cataste di legno ad opera probabilmente di ragazzi introdottisi abusivamente nell’edificio.

L’edificio presenta dei punti critici per l’accesso abusivo nello stesso.

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT – RIPRODUZIONE RISERVATA

vigili fuoco manfredonia - Civilis (24.10.2016)

vigili fuoco manfredonia – Civilis (24.10.2016)

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT – RIPRODUZIONE RISERVATA



Vota questo articolo:
4

Commenti


  • Raffaele Vairo

    L’incendio avvenuto nel pomeriggio all’interno dei locali dell’ex istituto Tecnico Nautico “GEN.ROTUNDI”, sito in via Dante Aligheri a Manfredonia, non mi meraviglia, considerato lo stato di degrado e di abbandono della struttura.
    Se non erro, erano previsti lavori di recupero e di ristrutturazione dell’immobile a cura del Comune. L’immobile era destinato ad ospitare il commissariato della Polizia di Stato per rimediare alla grave e atavica anomalia di tenere “sguarnito” il quartiere più popoloso della città da un presidio delle forze dell’ordine.
    Se ricordo male, si accettano smentite!


  • una mamma

    Raffaele Vairo confermo i tuoi ricordi! Ma le CHIACCHIERE SONO GRATIS per questo se ne dicono tante!


  • La Banda del Sorriso

    Basta andare indietro con il tempo per capire i veri responsabili di questi atti vandalici compiuti nei locali dell’ex Nautico, una struttura pubblica che era il fiore all’occhiello della nostra città . Lo stato di abbandono da parte di tutte le istituzioni sia provinciali che locali, hanno permesso a dei delinquenti di saccheggiare e distruggere tutto ciò che di buono stava all’interno. Qualche anno fà anche nei laboratori dei gruppi mascherati di carnevale si verificarono dei furti, atti denunciati dalle stesse associazioni subendo dei danni economici senza avere mai nessuna risposta. Spero che la proprietà in questo caso il comune di Manfredonia prenda visione di questo sciacallaggio continuo che sta subendo l’ex Nautico e di prendere i dovuti provvedimenti.


  • La Banda del Sorriso

    Per una cronistoria della distruzione dell’ex Nautico , nell’archivio di Stato Quotidiano Manfredonia vi è tutto ciò che la struttura a subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati