FoggiaSan Severo
Il sindaco di San Severo ha ringraziato Anas ed ha espresso il proprio compiacimento per le attività che l'azienda già sta espletando

Adeguamento SS16, incontro tra Anas e Comune

In particolare Anas ha rappresentato gli aspetti tecnici ed economici dell'intervento che prevede l'adeguamento in sede dell'attuale piattaforma stradale e la realizzazione della viabilità di servizio


Di:

Foggia. Si è svolto questa mattina, presso la sede municipale di San Severo, in provincia di Foggia, un incontro istituzionale tra il sindaco della città e Presidente della Provincia di Foggia, Francesco Miglio, e il Responsabile Coordinamento territoriale dell’Area Adriatica Matteo Castiglioni.

L’incontro è stata l’occasione per illustrare lo stato di avanzamento dello studio di fattibilità tecnico-economica relativo all’intervento di adeguamento della strada statale 16 “Adriatica” nel tratto “Foggia-San Severo”.

In particolare Anas ha rappresentato gli aspetti tecnici ed economici dell’intervento che prevede l’adeguamento in sede dell’attuale piattaforma stradale e la realizzazione della viabilità di servizio.

L’investimento complessivo dei lavori, inserito nel Contratto di Programma Anas-MIT 2017-20121, ammonta a 130 milioni di euro.
Nel corso dell’incontro è stata evidenziata anche la tempistica con la quale si svilupperanno le successive fasi progettuali, sino all’appalto dei lavori, previsto per la fine del 2019.

Il sindaco di San Severo ha ringraziato Anas ed ha espresso il proprio compiacimento per le attività che l’azienda già sta espletando nel rispetto dalla convenzione stipulata con la Provincia di Foggia in data 24 giugno 2016.

Adeguamento SS16, incontro tra Anas e Comune ultima modifica: 2017-10-24T14:15:22+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi