Lavoro

Registro pubblico dei Mediatori Culturali: istituzione della Provincia


Di:

Mediatore (ST)

Foggia – LA Provincia di Foggia ha deliberato, il 18 novembre c.a., l’istituzione di un Registro Pubblico dei Mediatori Culturali per affidare loro eventuali incarichi o collaborazioni e, altresì, mettere tali figure professionali a disposizione di enti, aziende, scuole e istituzioni richiedenti. Tale registro prevede un elenco nominativo aperto ed è articolato per ambiti di attività, ognuno degli iscritti ha facoltà di indicare uno o più ambiti di attività sulla base delle competenze maturate. Con cadenza annuale l’iscritto al registro può aggiornare o variare la propria posizione in relazione alle esperienze formative e professionali maturate nel corso dell’anno precedente comunicandolo al Dirigente del Settore Bibliotecario, Museale e delle Politiche Sociali della Provincia di Foggia.


I requisiti di ammissione al registro sono illustrati chiaramente nell’Avviso e la domanda d’iscrizione redatta in carta semplice, secondo lo schema allegato all’Avviso stesso, dovrà essere indirizzata a mezzo raccomandata, con avviso di ricevimento, alla Provincia di Foggia – Servizio Politiche Sociali – Via Lecce n. 55 – 71121 Foggia, entro e non oltre il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione dell’Avviso in questione all’Albo Pretorio della Provincia di Foggia. La domanda potrà anche essere consegnata a mano, in busta chiusa, presso l’Ufficio Servizio Politiche Sociali della Provincia di Foggia, sito in Foggia in via Lecce n. 55.

Al termine dei lavori, che consisteranno nella valutazione delle domande, la Commissione costituirà il Registro Pubblico dei Mediatori Culturali della Provincia di Foggia, provvedendo a iscrivere nello stesso gli aventi diritto in elenchi articolati per ambiti di attività. Gli elenchi dei mediatori iscritti nel registro per ambiti di attività saranno affissi all’Albo Pretorio della Provincia e pubblicate sul sito internet della Provincia di Foggia.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al responsabile del procedimento ai sensi della legge 241/90: dott. Antonio Di Donato (tel. 0881/791830; posta elettronica: adidonato@provincia.foggia.it).

L’Avviso è pubblicato all’Albo Pretorio della Provincia di Foggia. Lo stesso, unitamente al fac-simile della domanda e alla scheda individuale di accesso al Registro Pubblico dei Mediatori
Culturali della Provincia di Foggia, è disponibile sul sito internet della Provincia www.provincia.foggia.it.


Redazione Stato

Registro pubblico dei Mediatori Culturali: istituzione della Provincia ultima modifica: 2011-11-24T13:37:03+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi