Cronaca
Accusati di omicidio colposo in relazione alla morte di una ventina di operai

Amianto, assolti 11 ex dirigenti Pirelli

Gli operai lavoravano negli stabilimenti milanesi dell'azienda tra gli Anni '70 e '80

Di:

(ANSA) – MILANO, 24 NOV – Sono stati assolti a Milano gli undici ex dirigenti della Pirelli, accusati di omicidio colposo in relazione alla morte di una ventina di operai per forme tumorali provocate, secondo l’accusa, dall’esposizione all’amianto. Lo ha deciso la Corte d’Appello che ha ribaltato la sentenza di primo grado. Gli operai lavoravano negli stabilimenti milanesi dell’azienda tra gli Anni ’70 e ’80.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati