Manfredonia
Auguri a tutti

Buon Natale a tutti i lettori (by Franco e Lello – Video)

Video-messaggio di Franco Rinaldi e Lello Castriotta


Di:

Manfredonia – BUON Natale a tutti i lettori di Statoquotidiano. Video-messaggio degli artisti Franco Rinaldi e Lello Castriotta.

VIDEO

Redazione Stato@riproduzioneriservata

Buon Natale a tutti i lettori (by Franco e Lello – Video) ultima modifica: 2014-12-24T21:00:44+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
30

Commenti


  • Antonello Scarlatella

    Grazie, 100, 1000 volte grazie. Il duo Franco Rinaldi e Lello Castriotta, da 40 anni artisti di ampio spessore della cultura popolare, ambasciatori di terra Sipontina, sono l’ esempio che coltivando una passione si puo’ dare agli altri tanto. Per tanti potra’ sembrare banale, vi garantisco che e’ difficile donare un sorriso. Per donare un sorriso, devi essere intelligente, devi essere vero, devi un vero artista. Quant’ e’ importante donare un semplice sorriso a chi non ha voglia di ridere, facendolo sentire meno solo. Grazie Franco, grazie carissimo amico Lello, tantissimi auguri anche a voi. Le Istituzioni Sipontine hanno raggiunto i loro interessi, quindi la comunità non si poteva certo attendere gli auguri di Natale da loro. Sarebbe stato diverso se le primarie si sarebbero fatte il 30 dicembre. Un grazie particolare a Stato Quotidiano, strumento di libera informazione cittadina che per il tramite del suo direttore e gratuitamente ci informa con equilibrio e professionalita’ sugli eventi locali, nazionali, internazionali. Slogan: ” Ovunque tu sia, Stato e’ con te, per te, per informarti gratuitamente 24 ore al giorno”. #ilbelloe’quandoleggistato.


  • Rosa

    ..e smettila di fare sempre polemiche! Stai sereno almeno a Natale! Mi sembri Cavicchia!


  • AAA cercasi Antonello

    Caro Antonello,
    forse anzi sicuramente ti è sfuggito l’articolo postato da “Stato” il 23 c.m. inerente una truffia continuata aggravata al SSN con un danno all’erario di oltre 18 milioni di Euro. All’articolo è citata una deliberazione regionale il cui
    contenuto significativa. Richiamandomi al commento di Rosa, fatti una lettura e sicuramente potrai fare dei commenti significativi. Ciao.


  • Antonello Scarlatella

    Prima definizione di servo: 1 Chi vive in stato di dipendenza o di soggezione nei confronti di altri, spec. in usi spreg.: s. del nemico || s. della gleba, in epoca feudale, contadino che lavorava la terra alle dipendenze di un signore
    Seconda definizione. “Servo della politica”. Chi si mette a disposizione di una persona, di un’istituzione o di un ideale con dedizione totale.


  • L'anticristo si è fermato a Manfredonia

    Persino le truppe anglo tedesche dislocate nelle sanguinanti e putride trincee della I^ guerra mondiale nei giorni di Natale tentarono, e in parte ci riuscirono a riconciliarsi, cosa che disapprovarono totalmente gli stati maggiori e i generali e ora anche qui dopo le bollenti primarie si guerreggia ancora e rosa color pavido che propina martellate sugli organi sessuali la smettese perchè potrebbe incappare nella giustizia divina e di conseguenza patire le atroci sofferenze del “toro metallico”. In questo caso sono convinto che la truppa faccia la guerra anche durante le festività per meritarsi l’elogio privato del politico.
    Se continua cosi alimentate un clima di odio e di guerra civile che potrebbe trovare l’apice nel mese di Aprile.
    Deponete le vostra dita e fate del bene al prossimo,ali


  • Giorgio

    Un grazie, un abbriaccio forte e un rigraziamento il sottoscritto lo fa solo al grande Franco Rinaldi, grande artista, grande comico e grande uomo. Dell’altro meglio non parlarne. Buon Natale.


  • Antonello Scarlatella

    Caro Anticristo nel mio post mi sono limitato solo ed esclusivamente all’ elogio ai due professionisti, oltre, ed e’ un dato di fatto, a mettere in evidenza che le istituzioni non si sono degnate ad usare i mezzi di informazione che tanto gli fanno comodo per fini elettorali, per fare gli auguri alla cittadinanza. Non sono contro nessuno. Chiunque sia stato a timone della citta’ avrei fatto la stessa osservazione. Essere dato del polemico da una ragazza o signora, che non ha neanche il coraggio di fermarsi con nome e cognome mi ha dato altamente fastidio. Essere cosi’ di parte e’ da servi e non da persone che usano il cervello e la razionalita’. Mi spiace e chiedo scusa a Franco Rinaldi e Lello Castriotta, oltre alla redazione di Stato se nel loro elogio mi sono permesso di esprimere il mio pensiero. Purtroppo dimentico a volte di vivere in Transnistria e non a Manfredonia. Lo scrivente non e’ in guerra con messuno.


  • Pietro

    Un ringraziamento di cuore a due grandi artisti Franco e Lello che con la loro diversa comicità hanno reso famoso il Carnevale di Manfredonia in tutta Italia, grazie per averci fatto gli auguri del Santo Natale e di Fine Anno.


  • Rosa

    Antonello,come al solito nessuno di può contraddire che subito attacchi . Dici ………. dalla mattina alla sera. Sei ovunque. Stai sereno e rispetti l’opinione degli altri.Pero’ devo ammettere che comunque sei in buona fede. Un consiglio non diventare come il Sig. Cavicchia, sarebbe un grosso errore. P.S.Condivido quello detto da Giorgio,grande Franco, dell’altro meglio non parlarne!


  • L'anticristo si è fermato a Manfredonia

    x Scarlatella, ho il massimo rispetto per lei ma meno per i suoi detrattori anonimi.


  • Rosa ha ragione

    Carissimo Antonello,
    essere polemico non è un difetto anzi un pregio se usato non per convenienza o come nel tuo caso io ho ragione e gli altri no.In ogni commento ti rifai alla tua politica ,al tuo modo di essere,al tuo sapere, fai considerazioni improprie, ti lamenti persino se vieni definito “polemico” e datti una calmata in giro c’e’ tanta di quella camomilla o forse i colori delle confezioni non sono di tuo gradimento?.Ti auguro buone festività. BY.


  • Antonello Scarlatella

    @Rosa, alla porta dei 50 anni e’ difficile diventare come altri, poi ho un mio pensiero e ne vado fiero. Ti faccio comunque presente che Cavicchia che conosco da 30 anni, e’ un’ottima persona. Si puo’ condividere o no il suo pensiero, resta inteso che e’ un grande punto di riferimento. Persona preparata, equilibrata, studioso di sociologia, laureato presso una degli atenei piu’ prestigiosi di Sociologia, Trento, con un bagaglio culturale di ampio spessore. E’ stato uno dei miei migliori insegnanti lo porto con me da sempre. Questo non significa che sono in accordo con lui con tutto quello che dice, ma lo rispetto e merita rispetto. E tu Rosa, chi frequenti? Da quali atenei provengono, cosa hanno fatto nella vita? Cosa hanno dato alla societa’?


  • Rosa

    Volevo dire che c ‘era qualcosa che non andava. Se ho ben letto il sig . Cavicchia è stato un tuo insegnante! Allora non sei neanche in buona fede, ritiro quello che ho scritto. Se vuoi ti rinfresco le idee di cosa vuol dire sociologo. L’ho spiegato già al tuo insegnante, inoltre gli ho anche detto che un sociologo analizza in maniera asettica e non in maniera faziosa! Per quanto riguarda le tue domande ti dico che non c’e’ nessuno ateneo da frequentare per essere una persona libera onesta ,sincera e normale. Inoltre se vuoi sapere cosa ha fatto Riccardi per la societa’ e per Manfredonia fammelo sapere. Tu piuttosto fammi sapere cosa ha fatto Cavicchia . Spero che mi rispondi e non fai come Prencipe!


  • arbitro

    Rosa” 2″ – ANTONELLO “0”.


  • Il generale Zukov

    hai rotto il contenitore in pelle con le olive tu e sto riccardo ma chi è tuo zio? E vatti a divertire e rilassati pour favour.


  • Claudio

    Signora Rosa, cerchi di non criticare sempre tutto e tutti per partito preso, attacca sempre tutti , in questo caso Antonello i Forbicioni che fanno gli auguri alla città, cosa che doveva fare l’amministrazione, capisco che la satira politica da fastidio è vero ma, bisogna accettarla, hanno ragione, io che vivo fuori, dico che Manfredonia è ferma funziona poco o niente. A luglio ho avuto modo di assistere allo spettacolo ”Premio della Solidarietà dell’ Avis ideato e condotto da I Forbicioni , be francamente devo dirti che sono due autentici professionisti e poi diamo lustro a chi ha fatto conoscere Manfredonia anche grazie al Carnevale. Le auguro buon anno.


  • Antonello Scarlatella

    A me dispiace solo che abbiamo strumentalizzato un augurio per queste cazzate. Silvio Cavicchia ha formato centinaia di ragazzi. Ti faccio presente che insegnare e’ lavorare per la societa’ e impiegarsi per la societa’. Silvio Cavicchia lo ha fatto per oltre 35 anni, oltre ad occuparsi di sociologia. Non ho mai detto che Riccardi non ha fatto nulla. Sono pronto con te a qualsiasi confronto per rileggere con te tutti i post ed articoli che ho scritto su di lui. Sei tu come altri che avete dato questa chiave di lettura. Forse accecati dall’ amore o dallo spirito di asservilismo che avete verso di lui. Riccardi e’ stato a Manfredonia il miglior assessore alle opere pubbliche che Manfredonia abbia mai avuto. Se avesse fatto lui il Sindaco invece di farlo fare a qualche suo assessore o vice sicuramente avrebbe fatto molto meglio. L’ unica cosa che ho sempre detto che nn condivido la sua linea politica. Poi ti ripeto se vuoi ci incontriamo al bar e mi porti i miei commenti offensivi su Riccardi. La mia mail e il mio numero di telefono li puoi chiedere in redazione. Ma sono certo che non arrivera’ alcuna telefonata.


  • Vita Lizio

    tanti nick una con una sola regia, davvero squallidi certi portaquaglie, semplicemente disgustata.


  • Berluriducetto

    Cavicchia e Magno i due fari accesi che indicano ai cittadini erranti
    la rotta per entrare in un porto sicuro? Buona notte


  • Rosa

    Mamma mia allora ha formato altri mostri, poveri noi! Comunque domani parto per andare a lavorare, quindi non interverrò piu’. Ricordatevi che prima di valutare una persona informatevi cosa ha fatto nella vita personale e quella pubblica. Mettendo da parte ogni polemica vi auguro un buon Anno per voi e per le vostre famiglie! Senza rancore Rosa


  • Vita Lizio

    Ha fatto fallire anche il Manfredoniacalcio? Cosi narrano leggende da bar.. e speriamo che non faccia fallire il comune. buon viaggio e buon anno


  • arbitro

    La partita è terminata con una tripletta di Rosa. 3 a O per Rosa.


  • gli esami non finiscono mai

    Non altri mostri, ma 5.000 mostri assatanati che assalteranno il tuo feudo!
    Fuggi finchè sei in tempo donzella spinosa, se ritorni troverai il tuo castello dorato messo a ferro e fuoco e per tutte le donne catturate vive…….un solo grido,
    viulenz!!! Qundi non tornare…..ahahahahahahahah


  • Rosa

    Avrei voluto non intervenire piu’, purtroppo sono costretta . Vedi Antonello cosa scrivono i comari di Cavicchia , renditi conto. Aspettavano il 21 il 21 e passato e l’hanno preso al quel posto , adesso aspettano maggio poverini. Qui oltre alle martellate sui testicoli ci vuole urgentemente un monaco sordo e un esorcista!


  • Antonello Scarlatella

    Rosa, una che non ha il coraggio di uscire allo scoperto dopo tutte le sciocchezze che dici, una che non accetta il confronto dati alla mano…..ma di chi stiamo parlando? di nessuno. Cavicchia ha formato professionisti, persone che oggi hanno un ruolo nella società, persone che come me pagano stipendi ai dipendenti. Di te di cio’ che fai non potremmo mai saper nulla visto che ti nascondi dietro un Nick. Comunque vedo che vuoi partire, ti consiglio la Transnistria, li in quella striscia di territorio ove i nostalgici dell’ armata rossa continuano ad ispirarsi al comunismo, paese neanche riconosciuto dall’ Onu secondo me ti troverai molto bene. Cara Signora Rosa lei non conosce la democrazia e non riesce neanche a comprendere cio’ che uno scrive. La saluto. Abbiamo sporcato abbastanza questi bellissimi auguri dei due professionisti. E chiedo ancora scusa. Antonello Scarlatella


  • Michelangelo R.

    Ringrazio i forbicioni per gli auguri di natale e ricambio con affetto. Vorrei solo aggiungere che essere polemici significa discutere con animosità spesso solo per il gusto di contraddire gli altri quindi non è un pregio né per se stessi né nei confronti di chi ascolta. Continuo ad affermare che non mi piace questo clima di polemica e di fazioni. Dovreste pensare tutti con la propria testa con la voglia di edificare progetti e idee. Manfredonia è un paese, dunque, siamo tutti chiamati a fare del nostro meglio non si è una persona migliore se si appoggia un politico ma se lo si sprona a fare del meglio per il proprio paese anche contestandolo senza timore perché ricordatevi che il politico sta lì perché ce lo avete messo voi e sarà sempre in debito con voi fino all’ultimo giorno del suo mandato… e non il contrario. Buon natale a tutti.


  • antonella1

    X Antonello perche perdi il tuo tempo a rispondere a rosa poveretto, lascialo perdere parlare di cultura con questi qua e’ come dare perle ai porci. Segna questa arbitro vale 5-0 , partita finita, avete perso, prendete e incassate, e tacete, andate da cavicchia o da magno, se non vi piace, andate da Prencipe scolaretti e fatevi insegnare.


  • L'anticristo si è fermato a Manfredonia

    Esorcisti e magistrati per estirpare il male che si annida ovunque.


  • Sig.ra Vita Lizio

    Rosa non ha le palle…sia se appartenesse al sesso femminile e sia a quello maschile ha ragione mio marito circa la catalogazione fatta da Leonardo Sciascia.


  • Ottorino

    La persona piu’ grande come eta’ che ha commentato questo video – ha otto anni. Complimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi