Manfredonia
"Una parte del PD ha preferito fare accordi con il centrodestra"

Manfredonia Nuova, politica: “i giochi non sono ancora fatti”

"Agli amici ed elettori del Movimento Cinque Stelle diciamo, pacatamente e con rispetto, che abbiamo avuto la possibilità di far partire la riscossa di Manfredonia, facendo saltare il perno di un sistema che insieme aborriamo, per poi far cadere, uno dopo l’altro, tutti gli altri soggetti che pensano di poter ancora tenere le mani sulla città"

Di:

Manfredonia – “MANFREDONIA Nuova”, ha svolto un primo esame dei risultati delle primarie, svoltesi a Manfredonia nella giornata di Domenica 21 dicembre. Ha espresso, innanzitutto, grande soddisfazione per la forte partecipazione popolare alle primarie, che hanno smentito i tentativi dei partiti che amministrano la città, oppostisi strenuamente ad esse per consentirsi i soliti giochi. Va dato dunque atto ed onore a chi le ha invece volute ed imposte, con una dura lotta.

Riteniamo che i risultati dalla candidatura di Gaetano Prencipe siano stati altamente positivi, per la situazione difficile in cui si sono ottenuti, nella quale una parte del gruppo dirigente del PD e lo stesso candidato Riccardi non si sono fatti scrupolo di usare metodi indecorosi, profferte ed accordi, palesi e sottobanco, dicibili ed indicibili. Per questo motivo abbiamo fatto pervenire allo stesso Avv. Prencipe i nostri complimenti, non solo per i risultati raggiunti, ma per il modo pacato, costruttivo, trasparente e di alto pregio, in cui ha condotto la sua campagna per le primarie.

Esprimiamo nel contempo la soddisfazione per avere noi di “Manfredonia Nuova”, con il nostro impegno reso in piena autonomia e senza risparmio di energie, contribuito fattivamente ad un risultato di tutto rispetto. Tale risultato è un chiaro segnale che, a fronte della presenza di forze che tendono ad ostacolare il cambiamento, sta crescendo a Manfredonia una forza nuova, fatta soprattutto di giovani e donne i quali hanno capito che con la partecipazione democratica si può cambiare la vita della città.

A quella parte del PD, che ha preferito fare accordi con il centrodestra piuttosto che con le forze che chiedono l’abbandono di certi metodi tipici dei regimi autoritari, diciamo che con i risultati ottenuti dalla tanta gente che si è raccolta intorno all’Avv. Gaetano Prencipe dovrete, da oggi in poi, fare i conti, ad iniziare dalle prossime elezioni amministrative di maggio, sia comunali che regionali.

Agli amici ed elettori del Movimento Cinque Stelle diciamo, pacatamente e con rispetto, che abbiamo avuto la possibilità di far partire la riscossa di Manfredonia, facendo saltare il perno di un sistema che insieme aborriamo, per poi far cadere, uno dopo l’altro, tutti gli altri soggetti che pensano di poter ancora tenere le mani sulla città. Ma è mancato il vostro prezioso contributo, a cui forse avete rinunciato per conservare la verginità. Noi di “Manfredonia Nuova” per questo progetto ce l’abbiamo messa tutta e, se altri avessero fatto la loro parte, staremmo a festeggiare l’avvio di un processo di liberazione della città. Tuttavia c’è ancora un altro tempo per indurre un processo di cambiamento e speriamo che il vostro impegno fattivo, di cui Manfredonia ha un gran bisogno, questa volta non venga meno.

E per finire, ci preme lanciare un appello a tutti i nostri sostenitori, a tutti coloro che davvero amano Manfredonia e si battono nell’esclusivo interesse della città. Siate pronti perché i giochi non sono fatti. Noi ci saremo ancora, con la nostra forza ed il nostro programma, perché la lotta per il cambiamento, la trasparenza e la legalità continua!

L’assemblea degli aderenti di “Manfredonia Nuova”

Email: manfredonianuova@gmail.com
Facebook: http://www.facebook.com/ManfredoniaNuova
GooglePlus: http://plus.google.com/+ManfredoniaNuova

(comunicato stampa)

Redazione Stato

Manfredonia Nuova, politica: “i giochi non sono ancora fatti” ultima modifica: 2014-12-24T11:59:24+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
30

Commenti


  • MANFREDONIANO

    ma che cavolo dici..siete fuori di testa…come vi rode.a maggio vi prenderete un altra batosta..mamma mia come godo…
    .

  • il nuovo sarebbe: prencipe,zingariello,la torre,ognissanti, d’ambrosio,titta. salinarie altri ancora,,,,io se fossi nel sindaco lascerei questo partito e farei una lista civica con il movimento cinque stelle


  • 1) clicca sulla foto; 2)visualizza immagine; 3) scruta attentamente le foto

    Disperati, assistiti, illusi, nullafacenti oltre a tanta rispettabilissima gente..
    andate avanti, il tempo vi renderà giustizia. Non avete perso, avete vinto!
    Dovete solamente credere e combattere, come avete fatto sin ora. La gente onesta e stufa di subire ingiustizie e con voi!


  • A QUANTO AMMONTA IL DEBITO PUBBLICO DEL COMUNE DEPURATO DEGLI ATTIVI SPAZZATURA?

    In giro si parla di cifre terrificanti!


  • IL BELLO

    E se Italo Magno avesse puntato a spaccare il PD? Bhe credo ci sia riuscito alla grande.
    Scenario futuro: il gruppo che ha sostenuto Gaetano Prencipe esce dal PD e candida proprio Magno a sindaco. Povero PD.


  • roberto monaco

    il bello viene ora……. perchè il signor angelo riccardi ha vinto grazie ai voti dei fascistoidi……………………..


  • Il triunviro(Bericcacet -Marasckova - e l'uomo della fabbrica di S.Pietro

    Scoppio dal ridere pensando a questa strana allenza
    nemici amici ieri oggi amici e domani magari di nuovo nemici e amici?
    Finalmente i colori rossoneri di arcore sono giunti anche a Manfredonia!
    Da un pò di tempo ho smesso di vedermi i film di Zalone e Cettino in quanto mi diverto di più leggendo Stato quotidiano. Ringrazio tutti i personaggi di questo film o teatro come preferite perchè siete simpatici e avete il dono di farmi ridere e non è poco di questi periodi. Riccardi nel bene e nel male sei un mito vivente!


  • Angelo Verde

    Che queste Primarie non sarebbero servite a nulla , lo sapevano tutti , perché era risaputo che i perdenti si sarebbero ripresentati a Maggio contro il candidato del PD e del centro sinistra il Sindaco Riccardi. Non è facile ammettere di aver perso e di dover abbandonare la politica per sempre . Comunque anche se a Natale siamo tutti più buoni non possono pretendere che la gente non capisca che dietro il nuovo in realtà si nasconde il vecchio !?!?!


  • Filippo

    Il bello viene ora!


  • Cappellaio Saggio .

    Dire che la saggezza non è andata perduta in queste circostanza poco adatte al termine che ci porta alla memoria del padre dei saggi di tutti i tempi…Giobbe, è già una prima vittoria dei perdenti …..e come disse lo sconfitto della guerra di Troia ” SE TROIA PIANGE,ATENE NON RIDE…”….allora, il cerchio è chiuso !!!

    Poco contano i vari pittoreschi interventi a denigrare il perdente che sotto certi aspetti puramente politici,sono i veri vincitori della purezza e dell’onestà dei suoi sostenitori che,nessuna mescolanza hanno avuto con le diverse etnie presenti ai seggi delle PRIMARIE consultazioni !!!

    Un titolo mi suona famigliare e assordante in questi frangenti di silenziosa riflessione,che …IL RE E’ SOLO !?

    Rispettate il Vincitore e stategli vicino ora più che mai voi cavalieri senza macchia e senza patria e onore e il compenso che dovrete meritarvi…in quanto,nessuno di voi altri,gli è veramente amico,ma solo degli insignificanti essere che camminano e che poco pensano e che tanto male gli farete con le vostre insperate richieste e posti al sole ……solo che il sole di questi tempi natalizi non riscalda più di tanto e per cui,dovrete aspettare le alte maree per prendere il largo e il mare aperto….facendo bene attenzione che non vi sia un’altra …ONDA ANOMALE e chi vi spazzi via e vi riporti nel vostro eterno anonimato da cui tanti di voi sono usciti !!!

    Il Re LEONE,non è ferito e sta bene e sicuramente saprà trarre da questa spaventosa avventura delle primarie un grandissimo insegnamento di vita e di umiltà e di valutare bene di chi fidarsi e che i compromessi non sono nel suo DNA di politico e sopratutto come Uomo !!!!

    Qualcuno alla fine dovrà ringraziare la politica e le indicazioni di MANFREDONIA VIVA,che al contrario delle solite SIRENE AMICHE,danno una lettura della realtà molto più seria e veritiera…..più di 5000 persone hanno voluto dare una differente lettura della realtà cittadina e SOTTOVALUTARE un tale consenso o opinione politica,sarebbe pericoloso e poco intelligente da parte dei vincitori che oggi, sono tutti saliti senza che alcuni di loro ne avessero il diritto e nemmeno le credenziali adatte per dire abbiamo vinto…….SI, LA VITTORIA DI PIRRO !!!!

    ” ONORI E MERITI L VINCITORE E ONORE DELLE ARMI AL PERDENTE ….ANCHE SE IL FINALE DELLA STORIA E’ ANCORA TUTTA DA SCRIVERE ” !!!————–BUON NATALE A TUTTI E FELICE ANNO NUOVO .


  • MacGyver

    Rassegnatevi, il M5S vi ha già detto di NO e con il vostro apparentamento a Prencipe ha capito di aver visto giusto sul vostro conto.


  • Rino

    ci vuole dignità anche nella sconfitta e voi poveri illusi nemmeno quella avete. Avete perso ê basta, questo conta , i bla bla bla bla Nn interessa a nessuno. Ed ora fuori dagli zebedei … Hahahahaha godo


  • Cappellaio Saggio .

    Dire che la saggezza non è andata perduta in queste circostanza poco adatte al termine che ci porta alla memoria del padre dei saggi di tutti i tempi…Giobbe, è già una prima vittoria dei perdenti …..e come disse lo sconfitto della guerra di Troia ” SE TROIA PIANGE,ATENE NON RIDE…”….allora, il cerchio è chiuso !!!

    Poco contano i vari pittoreschi interventi a denigrare il perdente che sotto certi aspetti puramente politici,sono i veri vincitori della purezza e dell’onestà dei suoi sostenitori che,nessuna mescolanza hanno avuto con le diverse etnie presenti ai seggi delle PRIMARIE consultazioni !!!

    Un titolo mi suona famigliare e assordante in questi frangenti di silenziosa riflessione,che …IL RE E’ SOLO !?

    Rispettate il Vincitore e stategli vicino ora più che mai voi cavalieri senza macchia e senza patria e onore e il compenso che dovrete meritarvi…in quanto,nessuno di voi altri,gli è veramente amico,ma solo degli insignificanti essere che camminano e che poco pensano e che tanto male gli farete con le vostre insperate richieste e posti al sole ……solo che il sole di questi tempi natalizi non riscalda più di tanto e per cui,dovrete aspettare le alte maree per prendere il largo e il mare aperto….facendo bene attenzione che non vi sia un’altra …ONDA ANOMALE e chi vi spazzi via e vi riporti nel vostro eterno anonimato da cui tanti di voi sono usciti !!!

    Il Re LEONE,non è ferito e sta bene e sicuramente saprà trarre da questa spaventosa avventura delle primarie un grandissimo insegnamento di vita e di umiltà e di valutare bene di chi fidarsi e che i compromessi non sono nel suo DNA di politico e sopratutto come Uomo !!!!

    Qualcuno alla fine dovrà ringraziare la politica e le indicazioni di MANFREDONIA NUOVA,che al contrario delle solite SIRENE AMICHE,danno una lettura della realtà molto più seria e veritiera…..più di 5000 persone hanno voluto dare una differente lettura della realtà cittadina e SOTTOVALUTARE un tale consenso o opinione politica,sarebbe pericoloso e poco intelligente da parte dei vincitori che oggi, sono tutti saliti senza che alcuni di loro ne avessero il diritto e nemmeno le credenziali adatte per dire abbiamo vinto…….SI, LA VITTORIA DI PIRRO !!!!

    ” ONORI E MERITI L VINCITORE E ONORE DELLE ARMI AL PERDENTE ….ANCHE SE IL FINALE DELLA STORIA E’ ANCORA TUTTA DA SCRIVERE ” !!!————–BUON NATALE A TUTTI E FELICE ANNO NUOVO .


  • Paride

    Non era Sparta che piangeva? Comunque ottimo intervento.
    Per quando riguarda Troia, il cavallo è stato portato nelle mura di cinta del feudo e prima o poi si potrebbe rivelare fatale ai dei del vento e del mare che hanno sospinto l’onda!


  • MacGyver

    se si spaccano Riccardi ne imbarca ancora altri


  • miki

    Caspita come siete attaccati alle poltrone. …avete perso la volete capire? Ora se i tanti sostenitori di Prencipe del PD non sosterranno Riccardi dimostreranno che sono solo degli ambiziosi che non sanno cosa significa il rispetto delle regole! Il bello che si dicono anche renziani ….ma renzi non dice sempre che all’interno ci si può dire tutto ma al momento delle votazioni bisogna essere compatti? Se costoro appoggeranno Magno dimostreranno tutta la loro sete di potere! Vergogna


  • Dino Vigoli

    E con altrettanto rispetto che dico agli amici ed elettori di Manfredonia Nuova, che hanno avuto la stessa possibilità di far partire la riscossa di Manfredonia, ma hanno preferito usare la strategia del “fuori uno”. Se veramente riuscivate a fare fuori uno, poi a Prencipe in che modo lo avreste fatto fuori? Potevate far saltare insieme a noi un sistema da vomito. Alle primarie,siamo stati zitti, non ci interessavano le vicende interne del PD, la scrittura del nostro programma è più interessante delle diatribe piddine. Infatti abbiamo visto tutti le squallide e finte primarie del PD. Non esistono più gli ideali politici di una volta, ormai la sinistra è la destra! A tal punto da risvegliare il padre fondatore dei comunisti, Antonio Gramsci. La gente si è fatta un’idea della politica di Manfredonia.Noi non abbiamo appoggiato nessuno e mai lo faremo e i Cittadini ne terranno conto. Coerenza con loro, coerenza con Noi. Abbiamo sentito frasi del tipo: “votate il meno peggio, così ne rimarrà solo uno” o “Ai simpatizzanti del Movimento 5 Stelle aiutateci a buttare fuori Riccardi” . Non esiste il meno peggio, esiste il meglio, e il meglio è dentro di Noi Cittadini onesti.Noi voteremo solo loro. Ma lo volete capire o non che devono andare a casa tutti. Intanto uno è uscito dalla porta, ma lo stesso rientrerà dalla finestra, se rimarrà Riccardi. Si perchè la politica a Manfredonia è questa, oggi ti disgusti e domani accordi sottobanco. Per questo o siete con Noi nel Movimento 5 Stelle o siete contro di Noi.NON FACCIAMO ACCORDI CON NESSUNO, DEVONO ANDARE A CASA TUTTI. se vi sembra strano quello che dico allora rimate per altri 5 anni impantanati nel NULLA!.


  • AGAME'

    ASSAI BELLO E INTELLIGENTE L’INTERVENTO DEL CAPPELLAIO SAGGIO,CHE APPREZZO E CONDIVIDO…..ANCHE SE VOLEVA CERTAMENTE DIRE CHE: SE SPARTA PIANGE,ATENE NON RIDE …….LOGICAMENTE IN RIFERIMENTO ALLA GUERRA NEL PD.
    COMUNQUE ANCHE SE NON ESPLICITAMENTE DETTO,NON SAPREI COSA PENSARE SE IL CANDIDATO FOSSE STATO DIRETTAMENTE SALVATORE ZINGARIELLO…….NON LO SO E NON LO AVREBBE SAPUTO NEMMENO IL VINCITORE !!?????
    IL BELLO NELLE LOTTE E’ DI SAPERE CHE CI SONO PIU’ PENSIERI POLITICI A CONFRONTO E QUESTO AIUTA A FAR CRESCERE LE COSCIENZE E LE ATTENZIONI DELLA GENTE VERSO QUELLI CHE SONO LE PROMESSE E I PROGRAMMI DEI VARI CANDIDATI…NELLO STESSO TEMPO,SPINGE I CANDIDATI A DARE IL MEGLIO DI LORO PER CONVINCERE LA GENTE E PER IL BENE DI TUTTI !!!!!!!!!!!!!


  • Talamo M.L.,

    QUANTI ILLUSI NEL M5S, PENSATE VERAMENTE CHE IL VOTO DI PROTESTA ABBIA LA STESSA EFFICACIA A LIVELLO LOCALE?
    I DUE SANTONI DELLA POLITICA CHE AVETE AL VOSTRO INTERNO NON VI HANNO INSEGNATO NULLA?
    UNA COSA POTREBBE AIUTARVI: FAR COINCIDERE LE REGIONALI CON LE COMUNALI MA, ANCHE COSì CI SAREBBE DA FARSI BENE I CONTI.
    IL M5S HA ANALIZZATO I DATI DELLE AMMINISTRATIVE ULTIME FATTE IN ITALIA?
    A LIVELLO LOCALE I LEGAMI, LE PARENTELE LA FANNO DA PADRONE!
    PROVARE PER CREDERE!


  • Rosa

    Magno.. ! Cammini per la citta’ fermando tutti, chiedendo senza rossore il voto per le comunali! Chi sei? Datti all’uncinetto….


  • Giovanni

    Credo che “Manfredonia Nuova” soffra del complesso di Peter Pan, decidano una volta per tutte che cosa vogliono fare da grandi. Per il movimento il fatto che i giochi non siano fatti è cosa scontata. Non si può tentare di scardinare un sistema appoggiando il sistema stesso, è come andare a rubare a casa del ladro con il ladro stesso. Se davvero gli esponenti di “Manfredonia Nuova” hanno a cuore il futuro della nostra città dovrebbero interrompere qualsiasi rapporto e dialogo con le forze politiche che hanno amministrato Manfredonia per vent’anni e dare il loro appoggio incondizionato agli amici dei Sipontini a 5 stelle. I tempi dei giochetti sono finiti, che si assumino la responsabilità delle loro azioni e che finalmente diventino uomini e donne padroni del loro destino.


  • Franco

    Che delusione! Questi professori hanno sbagliato cavallo e adesso continuano a perdere credibilità.


  • vaiavantituchemivuenedapiagere

    Ma ci siete o vi fate, possibilita’di togliere il vechhio (rikkardu)-con prencipe ke ha inziato il mandato da sindaco 20anni fa’.GIRA E RIGIRA LE CHIAKKERE VANNO AVANTI E IL NUOVO E’ ANCORA LONTANO.


  • pep53

    Il Vs. contributo pari a 0 a maggio replichiamo ciao belli ciao e buon natale


  • Gino

    Ma li siete ?
    Che rappresentate ?
    Siete capaci solo ad offendere e a denigrare
    Valete quanto scusa?


  • miki

    C’è un ragazzotto che pretendeva un posto in Giunta che non accetta ancora la sconfitta e continua a scrivere sciocchezze e ingiurie usando vari nick e facendo sembrare che siano in tanti! Purtroppo questo ragazzotto che si autoincensa non è neanche intelligente perché lo stile di scrittura equivale ad una firma! E tu pretendevi di amministrare una branca della città? Vai…….vai…..ne devi mangiare ancora di pane duro e impara ad usare un solo nick name!


  • antonio

    @Cappellaio Saggio si dice ” Se Sparta piange , Atene non ride “


  • giuseppe tomasone

    L’unica speranza sarà data dal M5S e dai movimenti civici autonomi se riusciranno a presentare liste credibili per persone e contenuti e se l’elettorato libero e finora non votante si attiva, comprendendo la situazione di emergenza democratica che si determinerebbe. da queste primarie del pd sara’ una disfatta per tutte e’ due le fazioni ,chi sale e’ chi scende sul carro,il termometro e’ salito cosi ‘ in alto che non sembrano primarie mi pare di assistere ad un incontro di box, che immagine date alla cittadinanza ,voi di manfredonia nuova avete preso un abbaglio.auguro a tutti buon natale.


  • Felice

    Da queste vicende dell’ultimo mese per le primarie c.d. del PD ho capito che almeno ci sono 5007 persone che saggiamente pensano anche al futuro.


  • Ghigno di tacco

    Miki gli hai fatto pure un complimento dicendogli che possiede uno stile nello scrivere i commenti
    Tutto il veleno che stanno sputando in questi giorni post sconfitta tornerà indietro raddoppiato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi