Cronaca

Tangenti: Fitto in aula respinge accuse

Di:

A Raffaele Fitto il conferimento di deleghe riguardanti il dipartimento delle Politiche per lo sviluppo (Dps)

Raffaele Fitto (fonte image: Adnkronos)

(ANSA) – BARI, 25 GEN – Oltre due ore di dichiarazioni spontanee dinanzi ai giudici: tanto e’ durata la difesa tecnica in aula dell’ex ministro Raffaele Fitto, imputato davanti al Tribunale di Bari nel processo ‘La Fiorita’ per corruzione, abuso d’ufficio, illecito finanziamento ai partiti e peculato. L’ex ministro ha respinto punto per punto tutte le accuse, parlando di ‘anomalie’ del processo e sostenendo che i pm hanno “ignorato numerose intercettazioni” che lo scagionerebbero.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi