Foggia
Alessia Di Franza, vice- direttrice di Confartigianato, nell'importante organismo di valutazione

INPS, la prima volta di una donna alla Commissione artigianato

Di:

Foggia. Alessia Di Franza prima donna Presidente nella commissione artigianato dell’INPS. Direttore vicario di Confartigianato Foggia, Alessia Di Franza è stata eletta lo scorso 16 febbraio, in rappresentanza degli artigiani di Capitanata. Trentasette anni, esperta di gestione di servizi per le imprese e formazione di reti commerciali, per oltre un decennio si è occupata di direzione e analisi dei sistemi organizzativi per conto di alcune società operative a Milano e Verona. La scelta di Alessia Di Franza rappresenta un ulteriore contributo alla politica di cambiamento avviata dalla Confartigianato con l’elezione di Roberta Paolini alla presidenza e dà valore al contributo che il settore continua ad apportare all’economia di Capitanata.

Alla Commissione Artigianato, organo speciale costituito nell’ambito di ogni Comitato provinciale, spetta decidere in merito ai ricorsi contro i provvedimenti dell’Inps per le prestazioni dei lavoratori autonomi, compresi i trattamenti familiari e di maternità dei lavoratori autonomi dell’artigianato. “Ringrazio per la fiducia che mi è stata accordata – dice Alessia Di Franza – il ruolo che mi è stato assegnato impone rigore e responsabilità, linee che da sempre guidano il delicato lavoro della commissione. L’artigianato, nonostante le gravi difficoltà, resta uno dei settori più importanti ed in continua evoluzione, grazie anche al contributo apportato dalle donne. La commissione sarà al fianco di ogni artigiano per dare risposte ad un settore vitale dell’economia”.

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi