GarganoManfredonia
L’O.d.G. impegna, infatti, il Governo ad adottare il Piano nazionale di conservazione e gestione del lupo evitando gli abbattimenti

Ok all’iniziativa M5S ma deve continuare la mobilitazione a favore del lupo

Il WWF ricorda nuovamente che nelle pagine web della petizione http://www.wwf.it/lupo/soslupo/ sono descritte anche le 6 Azioni da mettere in pratica

Di:

Gargano. L’ordine del giorno presentato dai deputati del M5S, passato con parere favorevole del Governo, purtroppo non risolve definitivamente l’emergenza che il WWF sta cercando di risolvere, ma senz’altro è utile. L’O.d.G. impegna, infatti, il Governo ad adottare il Piano nazionale di conservazione e gestione del lupo evitando gli abbattimenti ma richiama una valutazione ulteriore dell’applicazione della deroga, questo passaggio determina una interpretazione ambigua su cui il Ministero potrà far leva per difendere il Piano nella versione proposta che prevede gli abbattimenti fino a 60 lupi ogni anno. Inoltre, evidenzia il WWF Foggia, gli ordini del giorno parlamentari purtroppo sono stati spesso ignorati dal Governo nelle sue decisioni, sarebbe uno sgarbo istituzionale ma non sarebbe purtroppo una novità. Di ordini del giorno parlamentari sono piene le fosse scavate da Governi di ogni orientamento politico. In questo contesto dire che l’ordine del giorno parlamentare ha salvato il lupo è purtroppo prematuro, si tratta più di una speranza che un dato di fatto. “È evidente che l’iniziativa del Movimento Cinque Stelle è positiva e favorisce la battaglia del WWF – ha dichiarato Carlo Fierro, presidente del WWF Foggia – ma l’impegno per salvare il lupo deve continuare fino alla presentazione del Piano nazionale di conservazione e gestione del lupo che completerà il suo iter di approvazione con il passaggio in Conferenza Stato – Regioni, previsto per fine marzo o prime settimane di aprile. Per questo motivo resta valido l’invito ad aderire alla petizione on line e ad organizzare o partecipare a qualunque iniziativa utile a informare sul rischio degli abbattimenti legali.”

Il WWF ricorda nuovamente che nelle pagine web della petizione http://www.wwf.it/lupo/soslupo/ sono descritte anche le 6 Azioni da mettere in pratica per risolvere efficacemente la convivenza tra attività economiche e presenza dei grandi predatori sul territorio. Nella stessa pagina i firmatari troveranno il simpatico cartone animato “10 cose da sapere sul lupo”



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This