Manfredonia
Fotogallery

“Buon compleanno Manfredonia” (Oltre 250 immagini – ph antonio troiano)

"Lo mese d’Abrile lo iurno de Santo Giorgio Re Manfredo fuie mpersona à desegnare lo pedamiento de le mura, et a squadrare le strate de Manfredonia, et de lo ditto mese Anno Domini 1256 (..)"

Di:

Manfredonia. “Lo mese d’Abrile lo iurno de Santo Giorgio Re Manfredo fuie mpersona à desegnare lo pedamiento de le mura, et a squadrare le strate de Manfredonia, et de lo ditto mese Anno Domini 1256 fue posto la prima preta nchella città, e se accomenzaje a frauecare de la banna de levante, et ce lavorare chiù de setteciente huommene”. Due giorni di eventi, manifestazioni, tornei, giochi e spettacoli, ieri e stamani, 23 e 24 aprile, celebrano Re Manfredi e il 760° anniversario della fondazione di Manfredonia. Un fitto programma che rilancia una tradizione portata avanti negli anni dall’Istituto Comprensivo Don Milani 1 + Maiorano e accompagnata dall’Amministrazione Comunale e dall’Agenzia del Turismo, che quest’anno si avvale, oltre che della locale Pro Loco, delle Associazioni “I Cavalieri di Re Manfredi” e “Svevia”. Un gruppo di ricerca e lavoro al quale si sono aggiunte diverse realtà operanti nell’ambito delle celebrazioni storiche, che animeranno la città con l’allestimento di un campo medievale, campi di combattimento, tornei, giochi medievali, rappresentazioni sceniche. E con il grande Corteo storico.

“Continua l’opera di recupero e valorizzazione della memoria storica cittadina – dichiara Saverio Mazzone, Amministratore Unico dell’Agenzia del Turismo -, in un progetto ambizioso di divulgazione e disseminazione che parte dalle scuole e raggiunge l’intera comunità, realizzando un affascinante spettacolo diffuso a disposizione dei visitatori che, sempre più numerosi, scelgono di raggiungere Manfredonia”.

FOTOGALLERY ANTONIO TROIANO

Redazione Stato Quotidiano.it – RIPRODUZIONE RISERVATA



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!