Foggia
Nota del segretario generale UIL

Ricci “Vigili del Fuoco devono avere la nuova caserma”

"Ci piacerebbe che il Prefetto di Foggia individuasse il percorso più opportuno"

Di:

Roma. Il segretario generale UIL risponde alle richieste dei vigili del Fuoco e chiede al Prefetto di intervenire per dare vita ad un tavolo tecnico istituzionale. “Non si può continuare a non dare risposte. L’appello dei vigili del Fuoco va accolto per l’alto servigio reso alla città in momenti particolarmente difficili nella storia del capoluogo e per lo spirito di abnegazione e le capacità operative che dimostrano quotidianamente”. Si apre così la risposta del segretario generale territoriale della UIL, Gianni Ricci, alla lettera-appello dei vigili del Fuoco di Foggia.

“Non è concepibile che, a due anni dalla sospensione dei lavori di realizzazione della nuova Caserma, e a 17 dalla prima richiesta di individuazione del nuovo sito, nonostante ripetute iniziative parlamentari dei deputati Bordo e Mongiello, non si abbiano notizie certe in merito allo sblocco delle risorse ministeriali indispensabili per portare l’opera a termine. Ci piacerebbe che il Prefetto di Foggia individuasse il percorso più opportuno per sbloccare la situazione e portare a compimento il percorso di realizzazione”, afferma Ricci che rimarca: “la vecchia sede, con i suoi problemi logistici, crea indubitabili disagi alle forze dei vigili del Fuoco e ne diminuisce l’efficacia operativa. Pertanto chiediamo al Prefetto di farsi carico di convocare un tavolo istituzionale con la presenza delle istituzioni locali e dei nostri rappresentanti alla Regione e al Parlamento per individuare il percorso più idoneo da seguire per sbloccare i fondi necessari per il completamento della Caserma dei vigili del Fuoco di Foggia”.



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • indignato pensionato

    Ci piacerebbe anche che si parlasse di assunzione dei precari, ovvero discontinui,ma naturalmente voi sindacalisti non fi comodo parlare di assunzio,seno’ la torta da spartire tra straodinari e’ assunzioni di parenti non la potresti piu’ fare,) x l’onorevole bordo e’ gli altri del sud che sono al governo,oltre che parlare della caserma,sarabbe anche giusto parlare di assunzione nei vigili del fuoco che spettano da tanto tempo di essere assunti, e’che sono oltre tutto padri di famiglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati