Manfredonia
28 classi in via dei Mandorli

Scuole Manfredonia, accorpamento polo liceale: “Classico con Scientifico”

Trasferimento della sezione staccata dell'IPPSSAR "Lecce" di San Giovanni Rotondo con n. 7 classi presso la sede di Viale Miramare

Di:

Manfredonia. CON recente atto, la Giunta comunale di Manfredonia ha preso atto dell’accorpamento del polo liceale: indirizzo classico e scientifico in via dei Mandorli con n. 28 classi e il trasferimento della sezione staccata dell’IPPSSAR “Lecce” di San Giovanni Rotondo con n. 7 classi presso la sede di Viale Miramare.

La deliberazione della Giunta è stata inoltra alla Provincia di Foggia, ai Dirigenti Scolastici interessati, all’Ufficio Scolastico Regionale e ai Centro Servizi Amministrativi di Foggia per i conseguenti adempimenti.

La conferenza dei servizi. Si ricorda come con atto n. 264 del 13.11.2014 la Giunta Comunale aveva espresso atto di indirizzo per l’attivazione per l’anno scolastico 2015/2016 presso l’Istituto Tecnico Statale “G. Toniolo” dell’indirizzo “Servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera” nell’ambito del settore servizi dei nuovi ordinamenti degli Istituti Professionali, assicurando la disponibilità di spazi di proprietà comunale per l’allestimento dei laboratori. Nella Conferenza di servizio del 4 luglio 2016 presso la sede della Provincia di Foggia, a seguito di convocazione prot. n. 44175 dei 24 giugno 2016 effettuata dal Dirigente del Settore Patrimonio e Politiche Educative, erano state e illustrate le problematiche dell’edilizia scolastica di Manfredonia ed in particolare è stata messa in evidenza la necessità di razionalizzare gli spazi ad uso scolastico, come in seguito è stato determinato.

ALLEGATO
n150 del 18072016

Redazione Stato Quotidiano.it – RIPRODUZIONE RISERVATA



Vota questo articolo:
8

Commenti


  • So lo

    Qualcuno ha finito di fare la spola, ammesso che la faceva !!!!!


  • Michele

    Quindi finalmente abbattiamo quella struttura sviluppando la costa?


  • Dato di fatto

    Il liceo scentifico di Manfredonia! ,Potrebbero anche chiuderlo, tanto non serve a niente, non iscrivete i vostri figli se non volete fargli perdere tempo inutile.


  • elettore

    Ma che dici, fior di professionisti, impiegati di banca e funzionari pubblici, avvocati architetti e medici, e militari di carriera, solo per citarne alcuni, e siamo usciti tutti dal Liceo Scientifico.
    Ottima preparazione che abitua a ben più ardui Studi Universitari.
    Non dire “inesattezze”…altro che dato di fatto.


  • Antoninovergura

    X ELETTORE :

    Hai ragione, ma quelli erano altri tempi.
    Molti docenti non si rendono conto che le iscrizioni sono diminuite per iscriversi a Foggia, e fra non molto, saranno costretti a essere trasferiti tutti, per mancanza di alunni.


  • svolta

    La stessa sorte sta subendo il nautico, industriale e geometra. Tutto dipende secondo il mio modesto parere che in questa città Non C’è prospettiva futura a livello occupazionale e questo certamente non per colpa della scuola ma di una politica e di poltici che non hanno saputo sviluppare quelle politiche che innescassero un giro virtuoso circa il lavoro in loco, contratto d’area docet…per dirne una in particolare.
    A dimostrazione sta il fatto che parecchie famiglie/alunni scelgono l’alberghiero….. che come si sa ha aperto una scuola anche a Manfredonia e forse offre maggiori opportunità di lavoro una volta diplomati.

  • Quella struttura andrebbe abbattuta per aprire al mare
    Cmq il liceo scientifico di Manfredonia è noto come uno dei più ” tosti ” tra quelli della zona, fino a qualche tempo fa era una caserma, forse l’utente si riferiva proprio a questo


  • poli

    Lo scientifico dopo di una preside, ha avuto dirigenti uno ….. miglore dell’altro….. e si sa che se il timone lo tiene uno che non sa governare … la barca prima o poi va alla deriva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati